Sconfitta interna per il Castellaneta. Il Monopoli s'impone 68-72

Parte col piede sbagliato l’avventura biancorossa nel nuovo campionato di Serie C Silver.

E’ il Monopoli a spuntarla dopo quaranta minuti di battaglia, in un match giocato in maniera altalenante dai biancorossi, che hanno pagato un disastroso terzo quarto condito da un eloquente parziale di 29-9.

Lo starting five scelto da coach Compagnone è composto da Rotolo, Gaudiano, Wright-Nelson, Cassano e Novovic. Coach Centrone per i viaggianti risponde con Gibbs, Annese, Gentile, Calabretto ed Hamilton.

L’avvio è di marca ospite, con un ispirato Gibbs che guida il primo parziale di 3-10 dopo cinque minuti di gioco. Novovic sotto le plance e Cassano dalla media provano a dare la scossa, prima che Liaci e Hamilton ristabiliscano le distanze, portando Monopoli avanti di 8 punti dopo otto minuti (7-15). I padroni di casa si scrollano di dosso le tensioni dell’esordio, e si riportano in partita con i punti di Giuseppe Resta e Rotolo. Nel finale di frazione poi viene fischiato un antisportivo ai danni di Stomeo, con Nelson che ne approfitta per chiudere il primo quarto sul punteggio di 14-15.

Nel secondo periodo i padroni di casa trascinati dal solito splendido pubblico del Palatifo, iniziano con tutto un altro passo. Sono Novovic e Davide Resta a guidare l’offensiva biancorossa, fissando il punteggio sul 23-17 dopo tre minuti di gioco. Hamilton prova ad interrompere l’inerzia locale, ma nulla può contro il momento magico del centro montenegrino che infiamma il palatifo con la schiacciata del 28-19 dopo quattro minuti. La Valentino continua a giocare a ritmi altissimi, trovando il massimo vantaggio della gara con Giuseppe Resta (34-22) quando mancano tre minuti. Negli ultimi minuti del quarto i viaggianti riducono il gap con Hamilton e Gibbs, con la prima metà di gara che si conclude con l’1/2 dalla lunetta di Rotolo: 39-30 il punteggio.

Al ritorno dagli spogliatoi sono i baresi a cominciare con maggiore intensità. Se nei primi minuti i biancorossi riescono a rispondere all’offensiva monopolitana con i punti di Nelson, poi lasciano completamente la scena ai viaggianti, che già a metà periodo si riportano a -1 con i punti di Hamilton e Calabretto. Le difficoltà a rimbalzo e in attacco dei padroni di casa si fanno sempre più evidenti, e Monopoli ne approfitta per piazzare un micidiale break di 10-0, interrotto dai punti di un ottimo Giuseppe Resta (47-54). La compagine barese continua a martellare la difesa biancorossa, con Gibbs che concludendo il terzo quarto con cinque punti di fila, sul punteggio di 47-59.

Nell’avvio di quarto periodo la Valentino d’orgoglio si riporta in partita, con i punti di Novovic e dei fratelli Resta che scrivono il 57-60 dopo tre minuti. Monopoli non sta a guardare e con Gibbs ristabilisce le distanze con un break di 0-7: 57-67 il punteggio dopo metà periodo. I padroni di casa provano ancora una reazione, e con Giuseppe Resta e Novovic si riportano a -6 (61-67) quando mancano tre minuti. Gli ospiti perdono brillantezza in attacco, e non riescono più a trovare la via del canestro, ma i biancorossi non ne approfittano, con il canestro che sputa fuori le triple di Nelson e Rotolo. Inutili saranno i tentativi di Patella e Novovic di riaprire la gara nell’ultimo minuto, con Gibbs che è chirurgico nella lotteria dei tiri liberi finali: il match si conclude sul punteggio di 68-72 in favore di Monopoli.

Esordio dunque amaro per la compagine valentiniana, che già domenica sarà impegnata in una proibitiva trasferta in quel di Mola,con i baresi già vittoriosi all’esordio nella tana del Nardò.

VALENTINO BASKET 68-72 ACTION NOW! MONOPOLI

Valentino Basket: Rotolo 5, Gaudiano, Cassano 2, Wright-Nelson 13, Novovic 22; Resta D. 10, Resta G. 11, Patella 5, Marangione, Carucci. Coach Compagnone

Action Now! Monopoli: Gibbs 31, Gentile, Annese 2, Calabretto 6, Hamilton 23; Stomeo 2, Liaci 4, Giovinazzi 4, Mitrotti, Centrone L. Coach Centrone C.

Parziali: 14-15; 38-30; 47-59; 68-72.

Arbitri: Campanella e Paradiso, entrambi di Santeramo in Colle.

Usciti per falli: nessuno. Antisportivo a Stomeo

Note: circa 500 spettatori presenti.

Fonte: Ufficio Stampa Valentino Basket Castellaneta

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.