Sconfitta per NB Sora 2000 contro la prima della classe

Bella partita a Ostia tra la capolista  Stelle Marine e la NB Sora 2000, valida per la quinta giornata del girone di ritorno del Campionato di Basket Femminile serie B Lazio, che giocano ad un buon livello a cospetto della capolista. La formazione di coach Piellucci è determinata e concentrata, nonostante  le diverse assenti per infortuni e malanni, vogliosa di togliersi dalle spalle la scimmia del fardello di neo promossa che comincia a infastidire non poco la compagine del presidente Pasquinelli.

Dopo un avvio a gran velocità delle ragazze di casa, con canestri a ripetizione nel primo dei quattro tempi, il confronto è proseguito in maniera più equilibrata per la resistenza del team avversario dotato di buone individualità e di un gioco che alla lunga ha dato filo da torcere alla squadra di casa, la quale ha comunque ottenuto un risultato con buon distacco che lascia prevedere una buona continuazione in questa fase del Campionato. In attesa delle fasi successive in cui i confronti diventeranno più ardui, in particolare considerando le fasi interregionali e finali. Una sfida avvincente, giocata con grande intensita’ agonistica da tutte le ragazze in campo. Prendono subito il largo le biancoverdi nel primo quarto,seguendo alla lettera le indicazioni di Coach Martinoia per indirizzare al meglio la gara. Rotazione totale di tutte le giocatrici, nel secondo, sia per consentire un pronto recupero delle energie, sia per valutare in partita, quei nuovi schemi studiati nei giorni di allenamento settimanale. Una buona squadra quella di Sora con diverse atlete che hanno fornito un’ottima prestazione. Nota di merito per Sara Ricercato, protagonista in campo della bella stagione scorsa giocata con la maglia delle Stelle Marine, e per l’ americana Nikkia Jordan, autrice di una bella prestazione ed un buon score realizzativo. Nel terzo quarto si è visto un discreto recupero delle avversarie, che riaccendevano la gara con giocate veloci e buoni tiri dalla distanza. Nel quarto quarto, la maggiore esperienza delle lidensi veniva fuori con decisione ed a chiudere la partita con ottimi canestri e giocate in successione ci pensavano , Lombardo, Martinoia e Di Stazio. Top scorer della serata il Capitano del gruppo Elena Azzurra Smareglia con 11, ma da sottolineare comunque che con le rotazioni previste e studiate dal coach, nelle varie fasi della gara, tutte le ‘’stelline’’ hanno realizzato punti. Coach Martinoia, soddisfatto per la vittoria, si è congratulato con tutte le giocatrici di entrambe le squadre, per il grande impegno profuso. Arbitri dell’incontro, i Sig.ri Santoprete Ettore e Lorenzoni Stefano di Rieti.

STELLE MARINE OSTIA – N.B. SORA 2000 – 73 – 53

Parziali: 27-12 : 19-13 : 13-23 : 14-5.

 

Stelle Marine Ostia: Smareglia 11, Lombardo 4, Battisti 8, Martinoia F. 9, Di Stazio 10, Magistri 4, Grattarola 9, Miele 8, Tufano 2, Martinoia R. 8.  Coaches Martinoia M. – Battisti D.

NB Sora2000: Jordan 19, Ricercato 9, Boccia, Alonzi, Quadrini 2, Tedesco 2, Casinelli 3, Fiorletta 18, Triveri. All. Piellucci

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author