Scontro salvezza per la Sovrana Pulizie, coach Ceccarelli ribadisce l'importanza del match: "È una partita decisiva, ho fiducia nel gruppo"

SOVRANA PULIZIE ATTESA DALLO SCONTRO SALVEZZA A FIRENZE

 

SIENA- Scontro salvezza fondamentale per la Sovrana Pulizie, attesa domani pomeriggio alle 18.30 dalla trasferta fiorentina sul parquet del Pino Dragons (radiocronaca diretta su RadioSiena). La posta in palio è sicuramente molto alta, considerato che i fiorentini, grazie alla vittoria di domenica scorsa a Cecina, si sono portati a soli 4 punti di distanza dal gruppo di squadre a quota 12, tra le quali si trova anche la Virtus. I rossoblù, invece, vengono da 4 sconfitte consecutive e nel 2017 non sono ancora riusciti ad ottenere alcuna vittoria. In settimana la squadra e o staff hanno provato a fare quadrato, cercando le soluzioni per uscire da questo momento di difficoltà, il primo dall’inizio della stagione. A Firenze, quindi, si tratta di un esame molto importante per i rossoblù che vogliono assolutamente tentare il colpaccio per riprendere il cammino interrotto. L’assistant-coach Edoardo Ceccarelli ci presenta la gara

Edoardo, domani a Firenze vi aspetta uno scontro diretto importantissimo in chiave salvezza…

«E’ una partita decisiva, la lotta per la salvezza è apertissima e domani dobbiamo trovare il modo di prenderci i 2 punti in palio».

Il momento che sta attraversando la squadra non è dei migliori. Cosa dovete fare per uscirne?

«Dobbiamo lavorare su di noi, sulle nostre qualità e sui nostri limiti, consapevoli di questo possiamo giocare alla pari con tutti, come abbiamo dimostrato fino ad un mesetto fa».

Nelle ultime partite la squadra ha mostrato più un calo psicologico che fisico, sei d’accordo?

«Perfettamente d’accordo, ci manca la cattiveria che avevamo prima. Io però ho fiducia nel gruppo, sono convinto che troveremo la giusta energia per giocare questa partita».

Le qualità umane di questo gruppo le conosciamo bene. Pensi che proprio nel momento di massima difficoltà possa arrivare la svolta decisiva?

«Ne sono convinto, i ragazzi non mollano mai e sicuramente queste qualità verranno fuori nel momento del bisogno».

 

Fonte:  Ufficio Stampa Virtus Siena

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author