La Scotti si rimette in marcia e travolge Cagliari: 47-71 il finale

SURGICAL VIRTUS CAGLIARI @ USE SCOTTI ROSA  47–71 
SURGICAL VIRTUS CAGLIARI
Puggioni Ne, Sorrentino 6, Pilleri 2, Raiola 10, Georgieva 12,  Markovic Ne, Vargiu 3, Orsini 8, Podda, Pastena, Pellegrini Bettoli 6. All. Ferazzoli I.
USE SCOTTI ROSA
Rosellini 5, Calamai 8, Gimignani 2, Chiabotto 5, Pochobradska 19, Lucchesini 6, Francalanci, Malquori, Manetti 8, Narviciute 9, Brunelli 9. All. Cioni (ass. Ferradini/Giusti)
Parziali: 13-21, 19-37, 34-55, 47-71
Arbitri: Finazzi F., Marzulli M
La Scotti si rimette in marcia. Dopo il ko di sabato scorso con Civitanova Marche, la squadra di coach Cioni non sbaglia il colpo nella trasferta sarda di Cagliari e vince con un eloquente 47-71.
La Scotti parte forte e vola sul 7-19 ed al 10′ chiude sul 13-21. Nella seconda frazione la squadra, trascinata da una Pochobradska in gran spolvero, continua la sua marcia e, col passare dei minuti, allunga sempre più il divario. Nonostante una serata al tiro dalla lunga non certo positiva (l’Use Rosa chiuderà con 1/9) già al riposo lungo siamo 19-37 ed a quel punto, come già accaduto in passato, la squadra gestisce bene la partita nonostante la compagine di casa non si arrenda mai. Il divario minimo è di 7 punti (32-39) ma basta ritrovare la necessaria concentrazione per allungare ancora e chiudere 34-55 al 30′ ed arrivare poi senza particolari affanni fino al finale di 47-71.
E sabato si torna alla Lazzeri, avversario Umbertide.
Fonte: Ufficio Stampa Use/Use Rosa
Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author