Separazione consensuale con Pietro Di Capua per motivi strettamente personali

Squadra a Sara Braida. Il saluto del coach: “Dispiace rinunciare, in bocca al lupo a patron Somma”

 

L’AD Salerno Basket ’92 comunica di aver accolto le dimissioni dell’allenatore Pietro Di Capua, rassegnate per motivi strettamente personali nella giornata di ieri. La proprietà, dispiaciuta, ringrazia il coach per la dedizione e la professionalità messe in campo nei quattro mesi di lavoro comune e proficuo, augurandogli di vero cuore le migliori fortune professionali ed auspicando, nel contempo, che le rispettive strade possano ricongiungersi.

“Dispiace dover rinunciare all’incarico e per la serietà fin qui messa in campo nei miei confronti dal presidente Angela Somma, fattori esterni purtroppo non mi consentono di poter proseguire la mia avventura alla guida della squadra. Dico grazie alla società e alle valide atlete per l’impegno profuso, sperando possano raggiungere gli obiettivi personali e di squadra: in bocca al lupo al patron e a tutto lo staff”, ha dichiarato l’ormai ex tecnico.

La società ha affidato l’incarico di allenatore della prima squadra a Sara Braida, fino allo scorso anno giocatrice, già assistente di coach Di Capua finora ed allenatrice del settore giovanile, che potrà guidare il Salerno Basket in deroga già dalla prossima trasferta di Empoli, in programma domenica.

 

Responsabile Comunicazione           Alfonso Maria Avagliano 


Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author