Serie A: Grissin Bon, Pechacek e Pini protagonisti della prima lezione di “Scuola di Tifo”

Si è svolto questa mattina sul campo del palazzetto dello sport di Montecchio Emilia il primo incontro del progetto “Scuola di Tifo” per la stagione 2014/2015, portato avanti dal suo ideatore, Emanuele Maccaferri con la collaborazione della Pallacanestro Reggiana. Per l’occasione il club biancorosso ha messo a disposizione gli atleti Adam Pechacek e Giovanni Pini.

Dopo una breve introduzione di Maccaferri che ha spiegato le finalità del progetto, cioè istruire i giovani ad un tifo positivo che dà carica ed energia alla propria squadra, prendendo coscienza che gli avversari in campo non sono “nemici”, i circa 80 studenti presenti sono stati suddivisi in gruppi e a turno hanno giocato con gli atleti della Grissin Bon e tifato sugli spalti per i propri compagni.

Al termine della “lezione” i giocatori ed Emanuele si sono intrattenuti a chiacchierare con gli studenti toccando anche temi vicini all’argomento dell’incontro, come le emozioni che si provano in campo, se i giocatori riescono a sentire i cori e gli incitamenti dei tifosi durante la partita, cosa piace di questo sport.

Il prossimo appuntamento in programma per la Scuola di Tifo che vedrà la partecipazione degli atleti della Grissin Bon sarà a Scandiano venerdì 27 febbraio.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author