Serie A: il cordoglio dell’Umana Reyer per la prematura scomparsa di Fabio Marzinotto

Il Presidente Luigi Brugnaro e tutta l’Umana Reyer esprimono il proprio cordoglio per la prematura scomparsa, a soli 49 anni, dell’ex atleta orogranata Fabio Marzinotto. Nato a Portogruaro nel 1966, Fabio Marzinotto era arrivato giovanissimo alla Reyer per poi debuttare in serie A nella stagione 1982-1983, allenato da coach Aza Nikolic. Ha fatto parte della prima squadra della Reyer per sei stagioni sotto la guida di Waldi Medeot, Tonino Zorzi, Pero Skansi e Marco Calamai.

L’Umana Reyer chiederà di osservare un minuto di raccoglimento in sua memoria in occasione della partita contro Cantù, prossima sfida casalinga della squadra maschile orogranata.  A familiari e parenti di Fabio Marzinotto, l’Umana Reyer porge le sue sentite condoglianze.

I funerali avranno luogo giovedì alle 15.30 nella Chiesa di Cinto Caomaggiore.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author