Serie A: la Macron è il nuovo sponsor tecnico di Cantù

Macron e Acqua Vitasnella Cantù, gloriosa società cestistica italiana, hanno annunciato la firma di un importante accordo di sponsorizzazione tecnica, che legherà le due realtà per 5 anni, a partire dalla stagione 2015 – 2016.

L’ufficio stile bolognese è già al lavoro insieme ai dirigenti canturini per realizzare un prodotto unico, creato appositamente per il club lombardo e basato sul concetto di “sartorialità”, principio fondamentale che ha reso Macron leader europeo nella produzione di active sportswear.

Con la nuova partnership l’azienda bolognese arricchisce la sua importante scuderia con uno dei club più storici della pallacanestro italiana ed europea, che, grazie alla conquista di 2 Coppe dei Campioni, 4 Coppe delle Coppe, 4 Coppe Korać e 2 Coppe Intercontinentali, è la società di basket italiana più titolata nelle competizioni europee, seconda soltanto al Real Madrid. Inoltre la Pallacanestro Cantù può annoverare nella sua bacheca anche 3 titoli nazionali e due Supercoppe italiane.

Siamo felici – commenta il Presidente della Pallacanestro Cantù, Anna Cremascoli – che un’azienda prestigiosa e ambiziosa come Macron, già sponsor tecnico di importanti realtà sportive del nostro paese, abbia  deciso di diventare nostro partner. La lunghezza dell’accordo testimonia non solo la fiducia reciproca, ma anche la volontà di sviluppare prodotti unici e innovativi. Come società prestiamo infatti molta cura alla progettazione e alla realizzazione delle nostre divise e per questo siamo già al lavoro in vista della prossima stagione ”.

L’accordo con la Pallacanestro Cantù” ha dichiarato dal canto suo Gianluca Pavanello, amministratore delegato di Macron “ è motivo di particolare soddisfazione dal momento che il nome di Macron si affianca ad una delle società più gloriose del basket italiano ed europeo, che nel corso della sua storia ha scritto pagine straordinarie con campioni come Marzorati, Riva, Recalcati. Sono sicuro che quella con Cantù sarà una partnership di grande successo e di grande soddisfazione per entrambi”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author