Serie A: Pistoia Basket, eletto il CDA del consorzio

Martedì 26 maggio, l’assemblea dei consorziati si è riunita presso la sala conferenze dell’Accademia Italiana del Giardino e ha eletto tramite votazione i rappresentanti chiamati a comporre il Consiglio di Amministrazione del Consorzio Pistoia Basket City.

Si tratta di Marco Geri di SVRAPaolo Mati del Gruppo Mati e Alberto Peluffo, quest’ultimo scelto dai consiglieri come Presidente.

L’assemblea, a cui hanno partecipato, insieme alla larga maggioranza dei consorziati, anche Roberto Maltinti e Ivo Lucchesi in rappresentanza della società biancorossa, si è aperta con le parole di Massimo Capecchi, dirigente delegato del Pistoia Basket e Amministratore Unico uscente del Consorzio: “Quando abbiamo lanciato questo progetto avevamo buone aspettative, che sono state addirittura superate viste le tante adesioni nei primi mesi di vita. Auspico che chi seguirà alla guida continui a portarlo avanti. Pistoia Basket si sta aprendo come realtà e ringrazio tutti coloro che hanno aderito”.

Paolo Mati ha sottolineato la sua fiducia nell’idea alla base del Consorzio: “Ho sposato il progetto del Consorzio appena mi è stato presentato perchè Pistoia Basket City significa sinergia. Voglio che il gruppo si moltiplichi e che possa fare bene per il basket e per le nostre aziende”.

“La nostra azienda ha sempre sostenuto il basket a Pistoia – ha commentato Marco Geri – Credo fortemente nel progetto del Consorzio sia come appoggio alla squadra – mi piacerebbe Pistoia Basket City diventasse il socio più importante della società – sia come opportunità di creare legami tra noi consorziati”.

Infine il neo-presidente Alberto Peluffo: “Ho aderito all’idea subito perchè porta benefici a chi ne fa parte. Ho notato che l’idea piace e siamo arrivati in poco tempo a 30 unità. Il prossimo obiettivo è aumentare questo numero e il traguardo di 100 consorziati penso sia un obiettivo raggiungibile e capace di generare importanti opportunità per fare rete, creare contatti e cooperazione”.

Al termine della riunione, i consorziati hanno potuto continuare a scambiare idee cenando presso il ristorante agrituristico Toscana Fair.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author