Serie A, i provvedimenti disciplinari della 14esima giornata di ritorno

Serie A
Quattordicesima giornata – Gare del 5 maggio 2019

DOLOMITI ENERGIA TRENTO. Ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

ALMA TRIESTE. Ammenda di Euro 2.200,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (una monetina) isolato e sporadico, senza colpire.

EGIDIJUS MOCKEVICIUS (atleta US VICTORIA LIBERTAS PESARO). Squalifica tesserato per 1 gara sostituita con ammenda di Euro 3.000,00 per comportamento offensivo nei confronti del secondo arbitro a fine gara.

OPENJOBMETIS VARESE. Ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e nei confronti di un tesserato ben individuato della squadra avversaria.

SIDIGAS AVELLINO. Ammenda di Euro 1.500,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (utilizzo di strumenti sonori).

SIDIGAS AVELLINO. Ammenda di Euro 3.000,00 per guasto della attrezzatura dei 24 secondi.

Fonte: Ufficio Stampa Fip

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info