Serie A1 femminile: Battipaglia, vittoria di cuore contro Lucca

72-69, la vittoria del cuore. Un’altra vittoria di prestigio per la Techmania Battipaglia che batte la Gesam Gas Lucca ed archivia le ultime tre sconfitte consecutive.

La gara: appena il semaforo diventa verde le due squadre spingono forte sul pedale dell’acceleratore. La prima curva è della Techmania che, sull’11-7, costringe coach Diamanti alla sospensione immediata. In occasione della seconda accade l’esatto contrario, 13-17 per le ospiti con Crippa autrice di 7 punti. Ma dopo i primi dieci minuti il risultato dice 19-19, mantenendo viva la tradizione che vuole le ultime gare dello Zauli giocate sempre punto a punto. Ed infatti anche nel periodo seguente accade la stessa, con le toscane costrette a far sedere Reggiani e Richter causa tre falli ma che comunque riescono a mettere la testa avanti all’intervallo lungo nonostante una propositiva Treffers in casa Techmania (39-40).

Dal -1 al -5 di inizio ripresa che in ogni caso non basta per spaccare in due la gara, con la Techmania che a 2:33 dalla fine della terza frazione effettua il sorpasso con Williams in transizione che dà il là ad altri due contropiedi che obbligano la Gesam Gas al timeout (57-52). Vantaggio che resterà invariato anche ad inizio ultimo quarto dove il rumore dello Zauli è assordante, specialmente sulla “bomba” di Williams a sette dalla fine (62-58). Sempre l’americana mette dentro anche i liberi del +8, ma importanti sono pure la tripla di Tagliamento a 2:33 dalla fine (primi ed unici punti del match per la brindisina), ed il canestro in penetrazione di Ngo Ndjock a 0:48 dalla fine (71-65). Allo Zauli così si ritorna a festeggiare: “Molto bene tutte, ma un plauso va fatto a Valentina Bonasia. Non era facile giocare per trentanove minuti con l’intensità messa in campo quest’oggiracconta Massimo Riga a fine gara -. Ora, però, subito concentrate per la trasferta di Trieste, anche perché ora come ora è inutile nasconderci dietro un dito. Senza presunzione vogliamo provare a conquistare l’ottavo posto“.

 

TECHMANIA BATTIPAGLIA-GESAM GAS LUCCA 72-69 (19-19, 39-40, 59-54)

Techmania: Orazzo 6, Russo A. ne, Marchetti ne, Di Donato ne, Tagliamento 3, Bonasia 8, Ngo Ndjock 9, Williams 20, Treffers 18, Russo F. ne, Ramò, Tunstull 8. Coach: Riga

Gesam Gas: Perini 4, Templari 4, Gaeta ne, Reggiani 12, Milic 15, Crippa 15, Richter 6, Komplet, Ercoli ne, Pedersen 13. Coach: Diamanti

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author