Serie A1 femminile: Techmania Battipaglia, la prima straniera è Kourtney Treffers

Kourtney Treffers, è la “nostra” olandese la prima straniera a firmare con la Techmania Battipaglia per la stagione 2015-2016.

Il detto dice “non c’è due senza tre”, ma poco importa. Perché, senza se e senza ma, il lungo orange ha deciso di legarsi con la PB63Lady per la quarta stagione: “Sono davvero felice che Battipaglia mi abbia dato la possibilità di restare. Sono già pronta per ritornare al 100% delle mie possibilità proprio come gli anni scorsi, ma questa volta voglio essere ancor più importante per la squadrae così non si nasconde dietro un dito Treffers -. La mia intenzione è quella di lavorare duramente e vincere, soltanto vincere. Ovviamente per raggiungere i playoff e magari portare a casa anche una “medaglia”. Battipaglia per me è la mia seconda famiglia, sono contenta di poter giocare nuovamente per questa città”.

Sulla conclusione dell’operazione si è espresso anche il presidente Giancarlo Rossini: “E’ bello vedere che esistono ancora giocatrici capaci di mettere il cuore davanti al portafoglio, nonostante le pressioni dei procuratori e le numerose offerte giunte dall’Europa. Siamo estremamente contenti che Kourt abbia deciso di restare ancora con noi, in tutti questi anni è nato un legame fortissimo e ne andiamo fieri”.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author