Serie A2 femminile: partenza in salita per Viterbo nei play-out salvezza

nizio problematico per la formazione viterbese, sconfitta fuori casa da Biassono 67-56.

Il match rappresentava un’importante occasione di scontro per le due squadre: sfida diretta tra i due team e opportunità di conquistare i preziosissimi due punti.

Le formiche sono subito partite col piede di guerra mantenendo il vantaggio nel primo periodo e parte del secondo.

Proprio durante quest ultimo quarto però, la formazione avversaria ha trovato la spinta per raggiungere e sorpassare la Defensor, arrivando così alla vittoria finale.

Complici una buona prestazione di Porro, ma anche di tutto il quintetto iniziale, le viterbesi non sono riuscite a contrastare Biassono; nonostante il buon punteggio a referto di Yordanova, Spirito e Chimenz.

La formiche però non si lasciano abbattere e sono già tornate sul parquet del Palamalè pronte ad allenarsi duramente per le prossime due settimane.

Ad attenderle infatti questo week-end il turno di riposo e successivamente due importanti sfide consecutive: Domenica 22 in campo straniero contro Carugate e Mercoledì 25 in casa per recuperare la prima di andata contro Muggia.

“°E’ stato un inizio campionato un po’ complicato: non siamo ancora entrati nel vivo della stagione. Abbiamo giocato una sola partita preceduta da un turno di riposo forzato e ora ci attende di nuovo il week-end “libero”. Dobbiamo servircene per migliorare e recuperare la forma mentale e fisica che possono permetterci di fare bene.” Queste le partole di coach Scaramuccia.

Di seguito riportati i tabellini della partita.

BASKET FEMMINILE BIASSONO: Novati Paola 4, Iasenza Giulia, Porro Giulia 18, Ottolina Francesca, De Ponti Alessandra 3, Rossi Laura 8, Colombo Alessia 10, Giulietti Valentina 11, Gargantini Martina 11, Tibè Angelica 2.

DEFENSOR VITERBO: Yordanova Roksana 17, Chimenz Ludovica 11, Orchi Federica 2, Raiola Paola, Romagnoli Anna Maria 4, Puggioni Arianna, Bernardini Giulia 4, Porcu Jessica, Mancabelli Elisa 7, Viviani Martina , Ndiaye Absa , Spirito Lorenza 11.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author