Serie A2 femminile: TRG Stabia pronta a ripartire dopo la battuta di arresto ad Albino

Per la seconda giornata di ritorno della poule salvezza, la compagine stabiese ospiterà Selargius. Il roster stabiese ha ripreso gli allenamenti settimanali, per affrontare al meglio la sfida di sabato contro le isolane.

Sicuramente, rimediare una sconfitta con un solo punto di scarto dopo un tempo supplementare e dopo aver dominato la gara per lunghi tratti, costringerà coach Belfiore a lavorare anche sull’aspetto mentale oltre che a quello prettamente tecnico-tattico, per innalzare il morale della sua squadra.

All’andata la TRG Stabia fu autrice di una super prestazione, e conquistò i primi due punti della seconda fase. Su sponda sarda, coach Staico può affidarsi all’ottimo momento che sta attraversando la sua squadra, che ha permesso a Rozemberga e compagne di conquistare la vetta della classifica, condivisa proprio con la TRG. Per quanto riguarda gli aspetti tattici, le campane dovranno fare molta attenzione all’ala lettone. Rozenberga, una delle miglior realizzatrici del campionato di A2, che nella sfida di andata ha firmato il suo high stagionale con 38 punti a referto, sarà coadiuvata da Ada De Pasquale, che nelle ultime giornate ha sfoderato ottime prestazioni con un alta percentuale dall’arco. Appuntamento a sabato 28 marzo, con la palla a due alle ore 15:30, per conquistare due punti fondamentali per restare in A2.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author