Serie A2 femminile: Virtus Cagliari sconfitta a Milano

Niente da fare per la Virtus Cagliari sconfitta a Milano per 65-56. Un vero peccato perché le cagliaritane non hanno demeritato, riuscendo sempre a rimanere in partita, nonostante Milano abbia, in diverse occasioni, durante la gara, cercato il break vincente. Ancora una volta, così come all’andata, ottima prestazione di Bedalov, per lei 24 punti e una prova da incorniciare, anche se non è servita per battere la formazione allenata da coach Pinotti.

L’imprecisione al tiro (specie dalla lunetta 11 su 20) e la supremazia ai rimbalzi della squadra di casa sono stati fatali per la Virtus.

Si parte con Milano che sfrutta la freschezza atletica del gruppo per piazzare subito un buon parziale che le consente di chiudere i primi 10’ sul 21-9. La Virtus si scuote dal torpore e, nel secondo quarto ritrova la via del canestro. Piazza un parziale di 13-2 e si porta, grazie a Bedalov, Innocenti e Fava a ridosso delle milanesi (29-25 al 19’). Nell’ultimo minuto Milano riprende a macinare gioco e piazza un parziale di 5-0 che le consente di andare al riposo lungo sul 34-25. Al rientro Milano appare più cattiva e subito ne approfitta per incrementare ulteriormente il vantaggio (45-27 al 24’). Gara che potrebbe chiudersi a questo punto, ma la Virtus non demorde. Rosicchia punti (47-34 al 30’) e negli ultimi 10’ cerca in tutti i modi di avvicinare Milano (55-48 al 36’ con la solita Bedalov), ma tutti gli sforzi da parte della squadra di Nello Schirru si infrangono sul muro difensivo delle padroni di casa che chiudono con il sorriso.

Il PONTE CASA D’ASTE MILANO: Contestabile 7, Calciano, Rossi 17, Bottari, Maffeini 11, Colli 6, Falcone 2, Ruisi 17, Taverna, Valli, Calastri 5, Trianti.

VIRTUS CAGLIARI: Bedalov 24, Mura 2, Fava 6, Mastio 2, Innocenti 5, Saba 5, Dettori 1, Podda, Giorgi 8, Oppo 3. Allenatore: Schirru.

Parziali: 21-9; 34-25; 47-34; 65-56.

Tiri liberi: Milano 14 su 20; Virtus 11 su 20.

Tiri da due: Milano 18 su 39; Virtus 18 su 47.

Tiri da tre: Milano 5 su 13; Virtus 3 su 7.

Commenta
(Visited 18 times, 1 visits today)

About The Author