Serie A2 femminile: vittoria di carattere per l'Interclub Muggia

QUERCIAMBIENTE – Defensor Viterbo 51-42 (8-7;17-16;32-23)
Querciambiente: Masic 20, Castelletto 5, Capolicchio 5, Pregarc ne, Policastro F., Puzzer ne, Zizola 7, Richter ne, Policastro A. 7, Rosin 3, Mezgec 4. All. Trani
Defensor: Yordanova 13, Chimenz 7, Riccobono, Orchi, Raiola 2, Romagnoli 12, Bernardini, Porcu ne, Mancabelli 6, Viviani 2, Ndiaye, Spirito. All.: Scaramuccia
Vittoria tutto cuore e carattere per la Querciambiente che batte con pieno merito la Defensor Viterbo nella prima giornata del girone di ritorno della Poule Retrocessione.
Primo quarto giocato con il freno tirato da ambo le parti dove le basse percentuali al tiro la fanno da padrona (8-7).
Il secondo periodo vede Muggia prendere coraggio, decisamente diverso l’approccio alla partita rispetto a 7 giorni prima contro il Biassono, e piazzare un mini break in proprio favore, ma le laziali non demordono e rimangono a contatto (17-16).
Decisivo per le sorti di Muggia il terzo quarto dove la Querciambiente con delle buone soluzioni al tiro accompagnate da una difesa attenta (ben controllata la Yordanova, vero pericolo della partita d’andata) piazza un parziale importante (15-6) nei confronti delle avversarie.
Nell’ultimo periodo Muggia riesce a controllare abbastanza agevolmente il ritorno di Viterbo mantenendo un rassicurante margine di vantaggio sino alla conclusione della gara.
Una vittoria, la prima stagionale tra le mura amiche del PalAquilinia, che da sicuramente morale alle ragazze di coach Trani per il proseguo nella rincorsa alla salvezza.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author