Serie A2 Gold: Agrigento ospita Veroli

Domenica 8 febbraio, alle ore 18.00, la Fortitudo rinnova l’appuntamento al Palamoncada per la ventunesima giornata di campionato. Il roster del coach Franco Ciani si appresta ad affrontare il Basket Veroli, al momento ultima squadra in classifica ma che proprio con Agrigento aveva guadagnato una vittoria durante il girone di andata.

“Sarà una partita insidiosa – dichiara il coach – nel senso che sarebbe semplicistico pensare all’equazione: ultima in classifica e quindi vittoria facile. Veroli ha vinto solo due partite in tutto l’anno, di cui una con noi, quindi questa può essere una motivazione importante per andarci a riprendere quei due punti. Inoltre c’è da dire che Veroli in questo periodo ha sempre fatto delle partite di buonissimo livello, mettendo in difficoltà tutti, perché perdono di poco e tengono fino all’ultimo, quindi non dobbiamo ipotizzare una passeggiata.” Dopo due vittorie consecutive, la Fortitudo non vuole sprecare occasioni per dare un segno di continuità e quindi si prepara a questo match con grande attenzione e consapevolezza.

“Per quanto riguarda la squadra del Veroli – continua Franco Ciani – loro hanno cambiato molto rispetto all’andata, hanno perso dei giocatori importanti ma ne hanno inseriti altri di buonissimo livello, ad esempio Veccia che esce da un settore giovanile importante come quello di Reggio Emilia e poi Forte, sono questi alcuni dei giovani di qualità in grado di tenere il campo ed esprimere una buona pallacanestro. Ci sono quindi gli avversari tosti da contenere e limitare in questa prossima partita.”

Il roster al completo è quindi pronto per conquistare il parquet del Palamoncada, unico infortunato potrebbe essere Portannese, a causa di un’infiammazione al tendine rotuleo, non grave ma che lo ha tenuto bloccato tutta la settimana.

Come sempre saranno presenti le delegazioni di Amnesty ed Emergency con il loro punto informazione. Inoltre durante la pausa lunga, sarà premiato Andrea Adriani, il primo vincitore dell’iniziativa “Oggi mi sento giornalista sportivo” lanciata dalla Fortitudo alle scuole secondarie di primo grado. La scuola presente questa domenica sarà l’Istituto Comprensivo Luigi Pirandello di Agrigento. E infine continuano le esibizioni delle cheerleader, del corpo di ballo Academy Centro Danza di Giusy Libero, coreografate da Filippo Randisi, che continuano a raccogliere consensi dal pubblico.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author