Serie A2 Gold: anche Torino cade al Palabarbuto. Napoli vince 88-84

Ancora una vittoria casalinga per la Givova Flor do Cafè Napoli che batte 88-84 la corazzata Manital Torino al termine di una partita combattuta e decisa solo nei minuti finali. Prova di carattere per gli azzurri di coach Calvani in grado di reagire ad uno svantaggio anche in doppia cifra. Man of the match l’americano De’Mon Brooks autore di una doppia doppia da 27 punti e 10 rimbalzi. 24 per Jarrius Jackson. In doppia cifra anche Andrea Traini con 12 punti.

Gli azzurri in campo con Traini, Jackson, Ganeto, Brooks e Brkic. Avvio in favore della Manital Torino che è perfetta al tiro dalla lunga distanza con Rosselli e Lewis che portano immediatamente il punteggio sul 9-18 costringendo Calvani alla sospensione. Napoli smuove il punteggio con il canestro in penetrazione di Traini ma la Manital trova il vantaggio in doppia cifra (25-37) al 15′. La tripla di Traini scuote la Givova Flor do Cafè che ben presto replica con Jackson. L’americano è ancora protagonista con il gioco da tre punti che riporta Napoli sul -1 (40-41) in chiusura di secondo quarto. Gli azzurri pareggiano con il libero di Brkic ma è comunque Torino a chiudere in vantaggio la frazione per 41-45. Al ritorno in campo uno scatenato De’Mon Brooks si carica la squadra sulle spalle e con 12 punti di fila porta la Givova Flor do Cafè avanti per 56-51 al 25′. Torino non trova le contromisure e gli azzurri ne approfittano per allungare, ancora con Brooks e Jackson sul 61-52 obbligando la Manital al timeout. La reazione dei piemontesi è veemente. Da una grande difesa, Mancinelli e compagni costruiscono il gap che li consente di riportare il punteggio nuovamente in equilibrio sul 78-78 a 2′ dalla fine. Torino rimette anche il naso avanti ma Napoli non molla e con la tripla Jackson toglie le castagne dal fuoco. Traini è solido dalla media e ancora Jackson dall’arco dei 6.75 la chiude.

Dichiarazione coach Calvani: “E’ una vittoria importante. Sono estremamente contento della prestazione della squadra e della personalità mostrata. Il nostro inizio non è stato positivo ma con un grande atteggiamento siamo riusciti a rientrare. Ringrazio Allegretti che ha giocato con la febbre. Sono contento anche per Traini che ha giocato credo la migliore partita di questa stagione. Questa vittoria è molto importante anche dal punto di vista emotivo anche per il nostro splendido pubblico che continua a sostenerci con tanta passione. Dobbiamo cercare la continuità giusta e pensare una partita alla volta, al termine della stagione regolare mancano 13 partite. Rientrare nella corsa playoff è una cosa che non dipende solo da noi, ma dobbiamo fare tutto quello che dipende da noi.”

Givova Flor do Cafè Napoli – Manital Torino 88-84 (19-27, 41-45, 69-61)

Napoli: Malaventura 3, Allegretti, Sabbatino 2, Traballesi ne, Esposito ne, Jackson 24, Ganeto 7, Traini 12, Brooks 27, Brkic 13; All.: Calvani M.
Torino: Giachetti 14, Mancinelli 15, Fantoni 3, Fiore ne, Lewis 25, Viglianisi 2, Berry 4, Rosselli 19, Gergati 2, Pichi ne;  All.: Bechi L.
Note – Tiri Liberi: Napoli 7/9 ; Torino 11/13
Usciti per falli: Berry.

Arbitri: Migotto Antonio di Santo Stino di Livenza (VE), Scudiero Davide di Milano (MI) e Pecorella Pasquale di Trani (BT)

La differita della gara andrà in onda domani 19 gennaio su Tv Luna (Ch. 14 del digitale terrestre) e Lunasport (Ch. 114 del digitale).

Ufficio Stampa Azzurro Napoli Basket

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author