Serie A2 Gold: Aurora Jesi, il commento di coach Ramondino dopo il Verona

RAMONDINO: “PRESTAZIONE CHE MI DA’ GRANDE SODDISFAZIONE” – “Voglio aprire con un grosso ringraziamento al mio staff e a tutti i miei giocatori per il lavoro che stanno facendo e, ovviamente, per il risultato di questa partita. E’ una prestazione che mi dà grande soddisfazione: oggi ho visto tanta compattezza in tutte le componenti del nostro gruppo, questo ha rappresentato certamente uno dei mattoni su cui si è fondato il successo odierno. Sono orgoglioso dell’atteggiamento della squadra che, nonostante un secondo periodo meno brutto tecnicamente di quel che potrebbe sembrare in cui però ci sono usciti i tiri, non ha perso la grande dignità e cuore che hanno questi ragazzi a cui io personalmente voglio ogni giorno più bene. In questo senso, invito tutti a pensare alla stagione che stanno disputando, al di sopra di tutti quelli che erano i pronostici di inizio stagione, lavorando sui propri limiti per migliorarsi. La zona disegnata da coach Ramagli ci ha messo inizialmente in difficoltà, ma nel secondo tempo, con un quintetto più piccolo, abbiamo trovato la commistione di due particolarità che solo i grandi gruppi hanno: la capacità di giocare in maniera aggressiva, con iniziativa, combinata alla pazienza nel non forzare troppo le situazioni”.

NATALI: “MOSTRATI CORAGGIO E GRINTA” – “Vittoria super contro una squadra fortissima. Venivamo da un’altra partita tosta in cui avevamo dimostrato di poter competere con chiunque, chiusa però col rammarico di non aver saputo resistere alla rimonta di Brescia. Nonostante una partenza difficile, oggi, specialmente sotto il profilo tattico, abbiamo mostrato coraggio e grinta, sospinti dal nostro pubblico, per vincere contro una squadra super come Verona. Guardando indietro siamo consapevoli di aver fatto un bellissimo percorso, solo frenati un poco dagli infortuni patiti in una certa fase della stagione: ora continuiamo il nostro cammino proseguendo a lavorare sui nostri limiti. Sul piano personale, ringrazio coach Ramondino e il DG Martelli che nelle ultime due settimane mi hanno aiutato molto, trasmettendomi tranquillità col loro apprezzamento, spingendomi a guardare di più il canestro: anche in questa ottica si possono leggere i miei 8 punti di oggi”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author