Serie A2 Gold: Ferentino, sconfitta senza appello a Casalmonferrato

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Giovara, Amato 13, Tomassini 11, Natali 7, Blizzard 9, Martinoni 12, Ruiu 3, Fall 6, Valentini, Samuels 6, Marshall 17. Allenatore: Ramondino.
FMC FERENTINO: Guarino 3, Starks 3, Roffi Isabelli ne, Allodi 4, Bucci 4, Pierich 13, Ghersetti 7, Martino ne, Biligha 18, Thomas 7. Allenatore: Gramenzi.
Arbitri: Boninsegna di Paderno Dugnano (Mi), Borgo di Dueville (Vi) e Bonfante di Lonigo (Vi).
Parziali: 22-15, (26-10) 48-25, (18-16) 66-41, 18-18 (84-59).
Risultato Finale: 84-59.
STATISTICHE – Casale Monferrato: 35/67 dal campo, 8/23 da 3, 6/8 da tl, 35 rimb (11 Fall e Martinoni), 19 as, 17 pp, 11 re; Ferentino: 23/54 dal campo, 7/18 da 3, 21 rimb (6 Ghersetti), 16 as, 19 pp, 8 re.
CASALE MONFERRATO – Torna il campionato di A2 Gold per la FMC Ferentino. Anticipo televisivo su SkySport2HD (202 pacchetto SkySport) per gli amaranto sul parquet del PalaFerraris di Casale Monferrato. Dopo un buon primo quarto la FMC Ferentino crolla e si rende protagonista di una domenica da dimenticare immediatamente rimediando una pesante sconfitta per 84-59, con un passivo che è arrivato anche a 29 lunghezze nel corso della gara. In doppia cifra per la FMC Biligha e l’ex Pierich. Sabato ora subito l’occasione di rimediare al ko di Casale Monferrato. La FMC Ferentino ospita nel turno pre-pasquale (ore 20.30) la Moncada Fortitudo Agrigento.
PRIMO PERIODO I quintetti iniziali. NOVIPIU’: Tomassini, Natali, Martinoni, Fall, Marshall. FMC: Starks, Bucci, Thomas, Ghersetti, Biligha. Primo possesso per i ciociari. Primo canestro di Ghersetti con la tripla dello 0-3. Primi due punti anche per Casale con Fall e la schiacciata del 2-3. Subito a canestro Thomas, per la FMC che supera la difesa forte di Natali. Fase di studio nei primi minuti. Martinoni trova un canestro difficilissimo praticamente da terra e subisce anche fallo di Biligha. Poi il primo vantaggio della Novipiù ancora con Martinoni. Biligha e sempre Martinoni per l’8-9 del 5′. Tanti tentativi dalla distanza per i gigliati, ma è ancora Ghersetti a farsi trovare pronto in difesa e ripartire in contropiede per l’8-11. Immediata tripla di Casale Monferrato con l’ex Tomassini per la parità al 6′. Primi cambi. Dentro capitan Guarino, Pierich, Samuels e Amato per Bucci, Ghersetti, Tomassini e Martinoni. Gara che si infiamma con i canetri di Marshall, Guarino e Natali che all’8′ fissano il punteggio sul 16-14. Samuels porta a +3 Casale Monferrato, nel frattempo fuori Biligha per Allodi (18-15). Nel finale un paio di errori di troppo, con Allodi e Pierich, consentono a Casale Monferrato di chiudere la prima frazione sul 22-15 con il canestro di Tomassini. SECONDO PERIODO Avvio non favorevole alla FMC. Break per Casale Monferrato con i canestri di Amato e Blizzard per il 27-15 (+12). Timeout per coach Gramenzi. 7-0 di parziale con Samuels, poi la FMC si sblocca con Biligha, poi ancora Bucci per il 29-19 e timeout per coach Ramondino al 13′. Al rientro terzo fallo commesso per Biligha con 7’20”. Fallo antisportivo di Samuels su Biligha che va in lunetta (2/2) e poi lascia il parquet per Thomas (31-21) con 6’32” prima dell’intervallo. In campo per la FMC: Guarino, Starks, Bucci, Thomas e Ghersetti. 35-21 al 15′. Tecnico alla panchina della FMC e Blizzard segna il 36-21. Cresce il vantaggio della Novipiù con la tripla di Amato del 39-21. Nuovo Timeout di coach Gramenzi dopo il fallo in attacco di Ghersetti con 4’39” da giocare. Tre buone difese della FMC purtroppo non portano a nessun canestro da parte dell’attacco amaranto. Fall sigla il +20, nuovo massimo vantaggio per Casale Monferrato (41-21) al 17’. Tre schiacciate consecutive per Casale Monferrato che vola sul +24 (45-21). Torna in campo Biligha per Guarino. Proprio Biligha interrompe un lungo digiuno della FMC, ma Casale continua a segnare e si porta sul +25 con la tripla di Marshall (48-25). TERZO PERIODO Per la FMC in campo Starks, Bucci, Thomas, Ghersetti, Biligha. Subito a canestro Biligha -21. Dopo ben quattro tentativi va a segno Tomassini per il 50-27. Ferentino cerca di crescere nell’intensità ma non trova con continuità il canestro. Si risente evidentemente troppo il lungo stop forzato dopo la Final Six di Coppa Italia. Biligha cerca di scuotere la FMC con una schiacciata al 24′ sul 55-32. A metà frazione Casale Monferrato mantiene oltre 20 punti di vantaggio (57-32) al 25′. Tripla di Starks, che segna i suoi primi punti, ma Casale non sbaglia con Amato (59-35). Ferentino le prova tutte ma non è giornata e il vantaggio rimane costantemente sopra i 20 punti di vantaggio 64-39 con la tripla di Amato. Si conclude il terzo quarto tra l’entusiasmo del pubblico di Casale Monferrato sul punteggio di 66-41.  QUARTO PERIODO Guarino, Bucci, Pierich, Ghersetti e Allodi in quintetto per la FMC. 25 punti di vantaggio per Casale Monferrato. Dopo il canestro del +29 di Blizzard coach Gramenzi è costretto al timeout sul 70-41. Al rientro dalla sospensione tripla di Pierich per il -26. Non è proprio giornata però per la FMC Ferentino. Casale Monferrato ruota tutta la panchina. Gli amaranto cercano in ogni modo di ridurre l’enorme gap di svantaggio (74-46 al 35′). Va a segno Pierich, ma poi la tripla di Marshall vale il ritrovato +29 per la Novipiù (77-48). Giocata spettacolare di Biligha dopo un buon contropiede di Pierich, ma sulla ripartenza di Casale i piemontesi vanno a segno per il +24 (79-55) con 3′ da giocare alla fine del match. Ultimi due minuti che iniziano con il fallo tecnico per protesta di Biligha e Casale Monferrato che si porta sull’81-55. Si chiude la gara con un pesante passivo per la FMC Ferentino. La Novipiù ribalta anche il -5 dell’andata e conquista la vittoria con merito al PalaFerraris con il punteggio finale di 84-59. Gara da dimenticare per la FMC Ferentino. Quarta sconfitta consecutiva in campionato a Casale Monferrato (84-59), ora sabato si torna al Ponte Grande (ore 20.30) per la sfida tra la FMC e Agrigento.
Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author