Serie A2 Gold: Ferentino, sconfitta senza appello a Verona

TEZENIS VERONA: Umeh 12, Reati 2, De Nicolao 21, Boscagin 8, Bartolozzi ne, Ndoja 2, Mazzantini ne, Gandini 4, Giuri 15, Monroe 22. Allenatore: Ramagli.
FMC FERENTINO: Guarino 2, Starks 18, Roffi Isabelli ne, Allodi 3, Bucci 10, Pierich 7, Ghersetti 8, Martino ne, Biligha 14, Thomas 17. Allenatore: Gramenzi.
Arbitri: Ciano di Vicopisano (Pi), Bartoli di Trieste e Costa di Livorno.
Parziali: 24-24, (23-21) 47-45, (19-21) 66-66, 86-79 (20-13).
Risultato Finale: 86-79.
STATISTICHE – Verona: 31/63 dal campo, 6/21 da 3, 18/23 da tl, 27 rimb (7 Giuri e Monroe), 21 as, 10 pp, 8 re; Ferentino: 29/71 dal campo, 7/22 da 3, 14/19 da tl, 26 rimb, 12 as, 9 pp, 2 re.
VERONA – Penultima giornata di A2 Gold, nell’anticipo televisivo su SkySport2HD delle ore 12.00 il match clou del quattordicesimo turno tra la Scaligera Verona-FMC Ferentino. La capolista negli ultimi minuti del quarto periodo riesce a conquistare la vittoria di fronte i propri tifosi al palaOlimpia, imponendosi con il punteggio di 86-79. I ciociari ora disputeranno l’ultima gara di regular season che deciderà la posizione playoff della FMC Ferentino domenica prossima (19 aprile) alle ore 18.00 al Ponte Grande contro Trieste.
PRIMO QUARTO Questi i quintetti in campo. Verona: Umeh, Boscagin, Ndoja, De Nicolao, Monroe; Ferentino: Starks, Bucci, Thomas, Ghersetti, Biligha. Palla a due per la FMC. 4-5 amaranto dopo 1′ con i canestri di Thomas e la tripla di Biligha, risponde Verona con Monroe e De Nicolao. Due gli ex in campo. Ghersetti per la FMC, Giuri per Verona. Al 2′ 6-6 con l’1/2 ai liberi di Ghersetti e il canestro di Monroe. A 6’30” dalla fine timeout per coach Gramenzi dopo il 4-0 di Boscagin (10-6). Due liberi di Umeh portano il break per Verona sull”8-0, poi in campo Pierich per Ghersetti. Controbreak di Ferentino con 2 punti di Thomas che subisce fallo, sull’errore dalla lunetta rimbalzo offensivo gigliato e su assist di Stark è Biligha a siglare il 12-10. Metà del primo periodo Verona conduce 14-10 con Monroe. Due liberi di Bucci, Pierich e un gancio cielo di Biligha tengono la FMC in parità sul 19-16 al 6′. In campo capitan Guarino per Bucci. Primi cambi anche per Verona. Tre stoppate consecutive di Biligha su Gandini al 7′, poi sulla rimessa De Nicolao dalla lunetta (22-18). Ultimi due minuti del primo periodo. Tripla di Thomas da quasi sette metri per il 22-21 con 1’25”. Altra tripla di Pierich, su assist di Guarino (22-24) con 30″ da giocare. Primo quarto che si chiude con il canestro di Gandini e l’errore di Bucci per il 24-24.
SECONDO PERIODO Inizio favorevole a Verona con un 5-0 in 30″ firmato da De Nicolao (3) e Giuri. Reazione FMC con Biligha (29-26). Ancora due soluzioni in area per Verona con Gandini e De Nicolao, i ciociari soffrono in transizione e nei cambi difensivi (35-28 al 13′). Si sblocca Starks con una tripla (35-31). In campo anche Allodi per Biligha. Ancora una buona difesa della FMC e Bucci dall’angolo realizza la tripla del 35-34 (6-0). Continua a difendere bene la FMC che sbaglia con Pierich il sorpasso per due volte. Buon recupero per Allodi che subisce fallo da Giuri. Timeout per coach Gramagli. Al rientro Allodi firma il pareggio della FMC (35-35) al 15′. Ancora bene in difesa Allodi su Monroe, poi sulla ripartenza lo stesso pivot della FMC, fresco di convocazione azzurra nella nazionale sperimentale, segna il 35-37. Altro gioco da 3 punti per Giuri che riporta avanti Verona sul +1 (38-37). Terzo fallo di Pierich costretto a tornare in panchina. Difesa a zona per i gigliati, ma Boscagin non sbaglia la tripla del +4, poi ancora Biligha trova una comoda soluzione dall’angolo per il 45-43. Umeh segna in alley-oop il 47-43. Timeout per Gramenzi con 8″ da gestire nel possesso offensivo. Ultimo attacco FMC con Guarino che serve un prezioso assist per Thomas che non sbaglia il canestro del 47-45 sulla sirena.
TERZO PERIODO Quintetto con Starks, Bucci, Thomas, Ghersetti e Biligha per la FMC. Subito il pari con Starks (47-47), poi Ndoja e ancora Starks. Boscagin riporta avanti i padroni di casa con gli amaranto che cercano di aumentare l’intensità difensiva (50-49 al 22′ con un libero di Boscagin). Thomas e Starks portano sul +3 la FMC al 23′ sul 50-53, poi Monroe trova la schiacciata dell’immediato -1. Nuovo massimo vantaggio per la FMC con una tripla di Ghersetti al 24′ (52-56), poi De Nicolao imita il lungo della FMC. Metà frazione Verona con due liberi di Monroe si riporta avanti sul 59-58. Fallo antisportivo di Bucci su Monroe lanciato a canestro e ancora una volta il pivot veronese fa 1/2 per il 60-58 al 26′. Ferentino con un’ottima rotazione però ritrova la parità e il vantaggio con due canestri di Ghersetti e Thomas (17). Con 2’18” da giocare coach Ramagli chiede timeout sul 60-62 per la FMC. Due liberi di Giuri per il pari di Verona al 28′ (62-62). Poi va in lunetta Starks che riporta il +2 alla FMC. Ultimo giro di lancette che si apre con due contropiedi di Verona di Giuri e Reati e il canestro di Ghersetti. Coach Gramenzi chiede timeout sul 66-66 con 37″ da giocare. Nulla di fatto e le due squadre chiudono il terzo periodo in perfetta parità.
QUARTO PERIODO Avvio con due canestri di Monroe per il 70-66. Bucci trova la tripla che sblocca al 32′ la FMC (70-69). Buona difesa di Ferentino che lancia in coast-to-coast Guarino per il nuovo vantaggio gigliato 70-71. Da una palla persa della FMC nuovo gioco da tre punti per De Nicolao (21) che riporta avanti la Tezenis (74-71). Giuri realizza il +6 con la tripla del 77-71 al 34′. Timeout per coach Gramenzi. Al rientro semi-gancio per Biligha, imitato però da una rovesciata di Umeh (79-73). Altri due liberi per Starks che non sbaglia per il -4 al 35′ (79-75). Buona difesa per Ferentino che recupera palla con Thomas, ma sbaglia con Biligha, poi altra palla recuperata dalla difesa gigliata, e sul possesso della FMC va a segno Starks per il 79-77 con 3’33”. Si sblocca Verona con Umeh. Va in lunetta Biligha con 2’49” da giocare e fa 1/2 per l’81-78. Altra buona difesa della FMC, sbaglia dalla media distanza Starks, poi Reati commette fallo in attacco su Guarino con 1’52” dalla fine. In campo Bucci per Pierich e De Nicolao per Reati. Fallo in attacco di Guarino sul rimbalzo di De Nicolao. Sul possesso di Verona sbaglia Monroe dalla grande distanza. Attacco FMC con Thomas che fallisce la conclusione con 55″ da giocare (81-78). Gioco a due tra Umeh e Monroe che schiaccia il canestro dell’83-78. Timeout di coach Gramenzi con 36″ al termine. Rimessa per Guarino che serve Starks. Penetrazione del playmaker americano che trova il fallo. Dalla lunetta fa 1/2 per l’83-79. Con 14″ da giocare Monroe subisce fallo di Biligha e segna il +5. Palla persa sulla rimessa per la FMC, poi Ndoja subisce fallo e fissa il punteggio sull’86-79.
A seguito della sconfitta di Verona, la FMC Ferentino inizierà i playoff promozione in Lega A dal primo turno, contro un avversario di A2 Silver, orientativamente dal prossimo giovedì 23 aprile 2015. Si giocherà al meglio delle 3 partite. Gara 1 ed eventuale spareggio si giocheranno al Ponte Grande. Ufficiosamente, dunque, gara 1 degli ottavi di playoff si giocherà al palasport Ponte Grande giovedì 23 aprile 2015. Intanto però, per conquistare la migliore posizione playoff la FMC domenica ospita Trieste (ore 18.00).
Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author