Serie A2 Gold: Fortitudo pronta alla finale contro Torino

La Fortitudo Moncada Agrigento si sta allenando in vista della prossima serie, una emozionante finale in gold che avrà inizio al Palaruffini di Torino, domenica sera alle ore 21.00.

“E’ certamente una settimana molto impegnativa ma stiamo godendo a pieno della bellezza di questo momento sportivo – dichiara il coach Franco Ciani – Ci stiamo preparando per iniziare una serie molto intensa, con una delle squadre che già ad inizio stagione erano considerate tra le protagoniste assolute di questo campionato, insieme a Verona.”

E continua: “Torino è una squadra costruita con un obiettivo preciso, meritatamente arriva quindi ad assere protagonista di questa finale. Il terzo posto in stagione regolare è sicuramente un piazzamento, per così dire, bugiardo perchè frutto del problema Amoroso, dell’infortunio di Mancinelli, che lo ha tenuto fuori dal campo per molto tempo, senza dimenticare del cambio dell’americano fra Berry e Miller, quindi è evidente che hanno avuto una serie di travagli tali da ostacolare l’intesa nel gioco di squadra. Oggi si trovano in ottime condizioni ed è quindi una squadra estremamente temibile,  la serie con Brescia ha infatti dimostrato un controllo netto da parte del Torino, soprattutto sul ritmo del gioco. Direi che, al di là della considerazione ovvia, ovvero che chiunque arrivi in finale ci è arrivato perché è più forte degli altri, credo che effettivamente Torino sia in assoluto la più seria candidata al salto di categoria, sia per come è stata costruita, che per il tasso di esperienza e qualità tecnica – conclude Ciani – disputare questa finale contro Manital Torino sarà per noi un’eccitante battaglia, perché quando si gioca ad un livello così alto è sempre fortemente stimolante.”

Molti tifosi agrigentini, provenienti da tutta Italia, saranno presenti domenica al Palaruffini, per tifare e sostenere questo grande sogno Fortitudo. E intanto fervono i preparativi al Palamoncada, per la prossima partita in casa, un’attesissima Gara 3 che sarà di scena venerdì 5 giugno, alle ore 20.30, al Palamoncada.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author