Serie A2 Gold: Junior Casale, coach Ramondino prima di gara-3 contro Agrigento

RAMONDINO: “GIOCHEREMO A MENTE SGOMBRA” “La serie ha preso una piega complessa e l’unico modo per cercare di aggiustarla è quello di vivere una partita al massimo, senza pensare a quanto sia lungo il cammino per vincere la serie. Sicuramente ci sono stati dei fattori che hanno limitato le nostre prestazioni dal punto di vista tecnico, ascrivibili alle qualità dei nostri avversari e all’eccessiva pressione del dover vincere in casa. Magari ora, avendo poco da perdere, potremo cercare di giocare a mente sgombra, cercando di riproporre sul campo la pallacanestro che siamo riusciti a giocare nel finale di stagione regolare e nella prima serie di playoff”

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author