Serie A2 Gold: la Novipiù espugna il Campus, Assigeco sconfitta

La Junior gioca una partita gagliarda, fatta di grande applicazione difensiva ed ordine in attacco, superando di ben 14 punti l’Assigeco Casalpusterlengo. I ragazzi di coach Ramondino si portano avanti fin dal primo quarto, guidando poi fino al termine con grande autorevolezza. Bella prova per il duo di lunghi rossoblù Martinoni-Fall autori di una prova da 30 punti e 20 rimbalzi in coppia.

LA PARTITA – Buona partenza dei padroni di casa che si portano subito avanti grazie alla tripla di Ricci, che però non spaventa i rossoblù di coach Ramondino che rispondono punto a punto: -1 a metà della prima frazione. Presa confidenza col parquet, la Novipiù alza l’intensità difensiva e, trascinata dalla sua coppia di torri Martinoni/Fall (15 punti e 8 rimbalzi in due al termine del primo quarto), allunga portandosi sul 22-13 della prima sirena, con la tripla impossibile realizzata da Marshall proprio allo scadere del tempo. Sempre alta l’intensità e l’efficacia difensiva del team di rossoblù, che chiude bene l’area, trovando buoni canestri dei suoi lunghi nel pitturato, estendendo il vantaggio massimo al +16. Squadre all’intervallo sul 39-29 per la Junior. Casale esce forte anche dopo la sosta, subendo poco e costruendo molto: un parziale di 11-2 nei primi 6’ di frazione fissa il punteggio sul 50-31 per la Novipiù. La tripla di Saccaggi restituisce un poco di respiro all’Assigeco, prima della nuova accelerazione impressa al match dagli juniorini che si portano sul +20, per poi chiudere la terza frazione col libero di Sant Roos: 54-37 per la Novipiù alla sirena. Samuels e Chiumenti riaprono le danze nell’ultimo quarto, prima che la tripla di Natali regali il nuovo massimo vantaggio (+22) ai rossoblù, a meno di 6’ dal termine dell’incontro. Casalpusterlengo non si arrende e costruisce un mini break di 7-0 che però non toglie fiducia ai rossoblù che continuano a difendere fortissimo mantenendosi sul +14 con meno di 1’ da giocare. Gara che si conclude con la bella e convincente vittoria della Junior 65-51.

 

ASSIGECO CASALPUSTERLENGO – NOVIPIU’ CASALE 51-65 (13 -22, 25-39, 37-54)

 ASSIGECO CASALPUSTERLENGO: Saccaggi 5, Poletti 4, Costa, Vencato 2, Chiumenti 9, Ricci 10, Young 2, Sant Roos 12, Maghet ne, Carrizo 7   All. Zanchi

NOVIPIU’ CASALE: E. Giovara ne, Amato 2, Tomassini 4, Natali 3, Blizzard 8, Cometti ne, Martinoni 16, Fall 14, F. Valentini ne, Samuels 10, Marshall 8   All. Ramondino

 

Ramondino: “Veramente orgoglioso della partita che i ragazzi hanno fatto”

Il coach dopo Assigeco-Novipiù. Blizzard: “Giocata una partita di grande energia”

RAMONDINO: “VERAMENTE ORGOGLIOSO DELLA PARTITA CHE I RAGAZZI HANNO FATTO” – “Partita molto bella, solida, giocata con disciplina, altruismo in attacco e con attenzione e solidità in difesa, togliendo le penetrazioni dentro l’area a Casalpusterlengo e facendo un ottimo lavoro a rimbalzo. In attacco abbiamo giocato molto molto disciplinati ed altruisti contro la loro pressione: la squadra ha avuto disciplina, attenzione e grande capacità di collaborare, costruendo tanti buoni tiri da tre, con tempo e spazio, e questo era quello che dovevamo fare. Sono veramente orgoglioso della partita che i ragazzi hanno fatto anche sotto il profilo del coinvolgimento di tutti i giocatori che sono entrati in campo, ognuno era consapevole del ruolo ed ognuno di loro ha fornito il proprio contributo, favorendo il gioco di squadra”.

BLIZZARD: “GIOCATA UNA PARTITA DI GRANDE ENERGIA” – “Oggi abbiamo giocato una partita di grande energia, specialmente in difesa contro giocatori come Sant Roos ed Alvin Young, aiutandoci molto di squadra, togliendogli la possibilità di attaccare il ferro. In attacco abbiamo mosso bene la palla, cambiando rapidamente lato e trovando buoni tiri”.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author