Serie A2 Gold: la Pallacanestro Mantovana da il via alla stagione 2015/16

ell’ultimo incontro l’assemblea ha valutato la situazione economico finanziaria della società che presenta un attivo di discreta dimensione. La stessa ha conseguentemente fissato l’obbiettivo per un’ambiziosa stagione 2015/2016 e nominato il nuovo cda.
Nel cda sono stati eletti all’unanimità i poggesi Adriano Negri, Silvia Bellelli, Stefano Berni, Andrea Ghilardi, il mantovano Marco Prandi e il vicentino Luca Bortolami. Il primo cda si è riunito nella mattinata odierna ed ha valutato i budget per la stagione 2015/16 individuando 3 linee guida principali:
a) allestire un team che punti al vertice della classifica;
b) proseguire con energia il radicamento in città e in provincia;
c) potenziare il settore giovanile sul territorio mantovano.
Nei prossimi giorni verranno indicati con precisione i ruoli amministrativi. Verrà anche deliberato un organigramma funzionale volto a migliore l’operatività della società, individuando puntualmente le figure ed i ruoli in tutti i vari settori, cercando di valorizzare al meglio le figure che già da tempo sono al fianco della Pallacanestro Mantovana o che ne entreranno presto a far parte.
Raccogliendo gli imput dell’assemblea il cda si adopererà per raggiungere gli ambiziosi risultati prefissati.
La storia degli Stings insegna che non ci si è mai accontentati e che puntando sul lavoro, sull’entusiasmo e sulla passionalità si possono ottenere risultati importanti. Anche questa stagione non sarà da meno delle altre, infatti già da subito si farà di tutto per guardare in alto al fine di raggiungere i maggiori obiettivi possibili.
Siamo certi che sarà un anno che appassionerà in modo crescente gli amanti mantovani del basket e che divertirà tutti coloro che si avvicineranno e guarderanno con simpatia agli Stings.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author