Serie A2 Gold: secondo successo consecutivo per l'Azzurro Napoli

Seconda vittoria consecutiva per la Givova Flor do Cafè Napoli che espugna il campo del Basket Veroli per 77-81 bissando il successo della scorsa settimana contro la Manital Torino. Importante successo per gli uomini di coach Marco Calvani che conquistano la seconda vittoria stagionale lontano dal PalaBarbuto. Top scorer per gli azzurri Andrea Traini con 25 punti. In doppia cifra anche David Brkic (18), Malaventura (15) e Brooks (13).
Napoli al via con Traini, Malaventura, Ganeto, Brooks e Brkic. Inizio di gara lento tra le due squadre con Napoli che però prende le redini del gioco con i canestri del capitano Matteo Malaventura. All’8′ di gioco gli azzurri conducono 9-15 ma i padroni di casa sono bravi a non far scappare Napoli e, con la fisicità di Radic, impattano a quota 18 al 13′. Veroli trova anche il vantaggio con il gioco da tre punti di Cucci, ma Napoli rimette immediatamente il naso davanti con Brkic e Traini. Gli azzurri chiudono avanti il secondo quarto per 30-32 ma il buon avvio di ripresa di Radic e compagni, inverte l’andazzo della casa e Veroli sfrutta l’occasione per allungare sul 48-43 con uno scatenato Shaw. La Givova Flor do Cafè alza l’intensità difensiva e si affida al talento di Andrea Traini che illumina l’attacco azzurro e riporta il match nuovamente in parità (56-56) in avvio di quarto periodo. Veroli prova a scappare di nuovo con i canestri di Grande ma i partenopei non mollano e sono nuovamente -1 (72-71) al 36′. Sabbatino riporta Napoli in vantaggio e Traini, dopo lo 0/2 di Grande, sigla il 74-77 che condanna i ciociari. Decisivo nel finale il rimbalzo difensivo di Allegretti e i due liberi realizzati dopo il fallo subito.
Dichiarazione coach Marco Calvani: “Sapevamo della difficoltà della partita, Veroli è una squadra che vuole conquistare la salvezza e l’ha dimostrato questa sera. Abbiamo subito dentro l’aria e concesso molti rimbalzi offensivi agli avversari. La prestazione della squadra non è stata positiva, ma di buono c’è il risultato. Traini è stato determinante per la vittoria. Sulle sue qualità non c’è nulla da discutere. Ha fatto davvero bene stasera. Anche Sabbatino ha segnato un canestro importante. Allegretti è stato importante, ha catturato il rimbalzo sul libero sbagliato ed ha fatto 2/2 dalla lunetta che ci ha concesso di portare a casa la partita. In questa settimanala società concluderà le operazioni relative a Jeremy Green e Jacopo Borra. Green ha buon atteggiamento difensivo ed è dotato di un buon tiro da tre punti. Ci siamo confrontati, so delle sue motivazioni. Borra ha qualità, ci darà sicuramente una mano in più sotto canestro. Si è messo a lavoro sin da subito. Siamo inoltre alla ricerca di un giocatore che possa coprire sia il ruolo di playmaker che di guardia, in linea di massima l’abbiamo anche individuato. Sarà un giocatore che entrerà nel gruppo in punta di piedi nello spogliatoio.”
Basket Veroli – Givova Flor do Cafè Napoli 77-81 (12-17, 30-32, 56-54)
Veroli: A.Grande 22, Veccia 5, Forte 7, Radic 23, Cucci 2, Fassiotti ne, Innocenti ne, Brighi, S.Grande, Shaw 18; All. Rossini
Napoli: Malaventura 15, Perrella ne, Allegretti 2, Sabbatino 4, Bianco ne, Testa ne, Ganeto 4, Traini 25, Brooks 13, Brkic 18; All. Calvani
Note – Tiri Liberi: Veroli 15/24 ; Napoli 16/20.
Usciti per falli: Brooks.
150125trainiLa differita della gara andrà in onda domani 26 gennaio su Tv Luna (canale 14 del digitale terrestre) alle 22:45 e Lunasport (canale 114 del digitale) alle 18:30.
Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author