Serie A2 Gold: Tezenis Verona, Darryl Mvp del campionato

Una regular season straordinaria. Il titolo di miglior giocatore del campionato di Serie A2 Gold 2014-15 è di Darryl Monroe. La Lega Nazionale Pallacanestro ha definito «splendido il campionato giocato dalla 29enne ala-centro americana, che ha viaggiato a 17.7 punti, 9.4 rimbalzi e 3.3 assist per gara. Tirando con il 60% dal campo e l’83% ai liberi».
Il riconoscimento è stato attribuito tenendo conto dell’indice di valutazione FIBA, medesimo criterio che ha visto assegnare in stagione i premi dei migliori del mese. Con una valutazione media di 24.0, Monroe ha preceduto BJ Raymond (23.3, Angelico Biella), Murphy Holloway (20.1, Pallacanestro Trieste 2004), Michele Maggioli (19.8, Fileni BPA Jesi) e Howard Sant Roos (19.6, Assigeco Casalpusterlengo).
Monroe nelle 23 gare disputate in campionato ha realizzato almeno 10 punti in 21 occasioni, mancando la doppia cifra solo nelle due sfide con l’Orange Moon Barcellona, sia all’andata che al ritorno. 10 le partite nelle quali è andato in doppia cifra nei rimbalzi e 10 sono anche le gare nelle quali ha fatto registrare una doppia doppia in punti e rimbalzi. Da evidenziare anche le 6 partite con almeno 5 assist distribuiti, dato notevole per un lungo.
Suoi massimi in stagione i 29 punti realizzati nell’ultima di campionato a Torino, i 17 rimbalzi catturati nel successo su Trapani e i 9 assist recapitati ai compagni nella vittoria casalinga sulla Manital.
Il giocatore uscito da George Mason University, che prima di approdare a Verona aveva avuto trascorsi in Olanda, Francia e Spagna, è stato protagonista anche del successo veronese nella IG Basket Cup Serie A2, con 19 punti e 14 rimbalzi nella finale con Ferentino. Nell’albo d’oro del riconoscimento Monroe succede a Davide Pascolo (Aquila Basket Trento), vincitore nel 2013/2014.
La premiazione di Monroe come miglior giocatore della A2 Gold 2014-15 sarà definita nel corso dei playoff.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author