Serie A2 Silver: è la vigilia di Chieti-Paffoni

Incassato il referto rosa grazie al successo sulla Bakery Piacenza, per la Paffoni Fulgor Omegna sarà ancora tempo di campionato questo weekend. Dopo due gare di fila in casa, la Fulgor farà visita a Chieti, per tentare di chiudere al meglio una settimana molto impegnativa. Coach Alessandro Magro ci ha spiegato qual è la situazione della sua squadra:

“Dopo la vittoria con Piacenza ci siamo messi nelle mani del nostro preparatore atletico Eros Biagioli e del fisioterapista Manuel Gavioli, in modo tale che i vari acciaccati potessero ricevere le cure del caso. Questa durissima settimana si chiuderà con una trasferta difficile, contro un avversario a noi simile come andamento di risultati nel girone d’andata. Una formazione con un buon mix di giovani e veterani, che è tornata al successo in quel di Matera. Abbiamo organizzato la trasferta in modo tale che, dopo tante ore di viaggio in pullman (almeno dieci), avessimo a disposizione una palestra dove poter lavorare e smaltire il tragitto. Fortunatamente dopo il match contro la Bakery non ci sono stati peggioramenti dal punto di vista fisico, così continuiamo i vari recuperi (specialmente di Gurini e Iannuzzi), ma penso che la squadra sarà al completo. Eccezion fatta per Marcelo Dip che speriamo di recuperare per la prossima settimana. La vittoria su Piacenza ci ha aiutato molto ci deve quella spinta per fare bene e per poterci imporre su una squadra ben preparata.”

Infine questa settimana sono stati resi noti i dati circa l’affluenza di spettatori nel girone di andata nei campionati Silver e Gold. In Silver la Paffoni Fulgor Omegna si è classificata quarta per quanto concerne l’indice di riempimento dell’impianto, con 78%. Un buon dato che spera di migliorare nel girone di ritorno.

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author