Serie A2 Silver: il presidente Bulgarelli parla del magic moment di Ferrara

Questa mattina il presidente della Pallacanestro Ferrara Fabio Bulgarelli ha incontrato al Pala Hilton Pharma tutte le testate locali in una conferenza stampa nella quale il patron ha voluto trasmettere tutto l’entusiasmo della società biancoazzurra.

Una chiacchierata franca e orgogliosa: per valorizzare il magico momento attuale e caricare l’ambiente in vista delle sfide con Reggio Calabria (in diretta Sky) e Ravenna; e per dare qualche anticipazione sui progetti per il futuro.

Uomini franchigia

Ringrazio tutti per essere qua oggi. Non è nostra consuetudine fare conferenze stampa, ma mi è sembrato il momento giusto. E soprattutto è giusto che al mio fianco ci siano Michele Ferri e Michele Benfatto, i veri simboli della franchigia. Hanno condivisio la nostra avventura fin dal primo giorno; li voglio ringraziare personalmente per ciò che hanno fatto e stanno tuttora facendo per questi colori.

Magic moment

Stiamo attraversando un momento magico; l’anno scorso eravamo partiti benissimo, e poi per una serie di problemi non dipendenti da noi ci eravamo fermati; quest’anno stiamo facendo un emozionante crescendo. Le partite con Reggio Calabria e Ravenna non potevano arrivare nel momento migliore.

Sky…

Ci accingiamo a vivere i dieci giorni più importanti della nostra storia. Venerdì avremo l’onore di ospitare al Pala Hilton Pharma le telecamere di Sky Sport; siamo gratificati e lusingati che una piattaforma così importante ci abbia scelto. La considero una straordinaria vetrina per tutto l’ambiente e la città, e per rendere la serata speciale come società stiamo organizzando una serie di iniziative che coinvolgeranno scuole e settore giovanile.

e derby

Se saremo bravi e fortunati la partita con Ravenna potrebbe coincidere con la matematica certezza di giocare il prossimo anno nella A2 unica. Ciò vorrebbe dire tagliare quel traguardo che ci eravano dati quattro anni fa, quando questo percorso è iniziato. Allora ci eravamo fatti una promessa, che stiamo per mantenere. Sarebbe bellissimo se tutto ciò potesse essere sancito in un derby caldo e sentito. In quel caso, vogliamo organizzare una grande festa, tutti insieme al Pala Hilton Pharma. Intanto, tra Reggio e Ravenna, vogliamo superare il record assoluto di presenze sugli spalti.

I progetti futuri

Ringrazio coach Martelossi, che ha ridato serenità all’ambiente consentendo ad ogni giocatore di rendere al massimo. La società ha avuto coraggio nel cambiare un monumento della franchigia come Adriano Furlani; crediamo di aver scelto la persona che possa diventare essa stessa un altro monumento. Noi guardiamo avanti: ad esempio vogliamo provare a tenere a Ferrara Kenny Hasbrouck, che è un giocatore speciale. Inoltre stiamo lavorando per rendere ancora più strutturata la società, che avrà in Vittorio Veronesi il direttore generale.

La parola ai giocatori

Dopo la ‘chiamata alle armi’ presidenziale, anche i due Michele hanno voluto esprimere il loro senso di appartenenza.

Ferri: Mi piace vedere tutto questo entusiamo, fa bene al nostro ambiente e a tutta la città. Ma noi giocatori abbiamo l’obbligo di rimanere con i piedi per terra. Abbiamo ottenuto risultati con il sudore e il sacrificio; se vogliamo far festa, non dobbiamo cambiare questo atteggiamento. Davanti alla tv speriamo di offrire un grande spettacolo.

Benfatto: Siamo onorati delle parole del presidente. Per noi è una grande soddisfazione aver fatto tutto questo viaggio insieme. Ci piace l’idea di andare in vetrina in queste due partite, ma ne mancano nove, e vogliamo dare il massimo da qui alla fine.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author