Serie A2 Silver: Latina, capitan Santolamazza: «Dipende tutto da noi»

Scontro diretto per la salvezza nell’anticipo del sabato sera – Dopo il riposo dovuto alla Coppa Italia, si riapre il sipario sulle sfide del campionato di A2 Silver che sabato 14 marzo alle ore 21:00 vedrà la Benacquista Assicurazioni Latina Basket impegnata sul parquet della Bakery Piacenza. Sfida determinante ai fini della corsa verso la salvezza: il team piacentino è attualmente in ultima posizione in classifica con 8 punti al suo attivo, la compagine pontina, invece, ne ha collezionati 18 ed occupa il terzultimo gradino della graduatoria. Si troveranno di fronte due squadre intenzionate, quindi, a darsi battaglia nel tentativo di conquistare i due preziosi punti in palio e smuovere il proprio punteggio. La Benacquista arriverà a Piacenza senza Kyle Austin (reduce dall’operazione al polso)  la Bakery, dal canto suo, non ha più nel roster Zizic, tornato a giocare a Tel Aviv. Entrambe le formazioni, inoltre, stanno attraversando un periodo non particolarmente brillante in materia di vittorie. I nerazzurri, dopo aver battuto al PalaBianchini la capolista Treviso,  hanno dovuto affrontare due trasferte consecutive sui campi di Tortona e Treviglio, che non hanno prodotto risultati positivi, e, al PalaBianchini, si sono poi arresi, non senza lottare, ad Omegna con un solo punto di scarto, mandando in archivio la terza sconfitta su altrettante gare disputate. I romagnoli hanno incassato ben nove insuccessi di fila, ma in molti casi lottando fino alla fine e con pochi punti di differenza, dimostrando quindi di essere una buona squadra, con grande grinta e voglia di combattere ancora per scacciare lo spettro della retrocessione. Latina deve dar fondo a tutta la propria energia e forza di volontà come evidenzia anche il tecnico pontino Bartocci: «Ci aspettano sfide delicate e determinanti fino al termine della stagione e anche in questo turno affronteremo una partita molto difficile. La gara con Piacenza rappresenta uno scontro diretto e dobbiamo dare il massimo per riuscire a riscattare la sconfitta dell’andata. La Bakery sta attraversando un periodo non brillante, ma non sottovalutiamo assolutamente il valore dei nostri avversari, anzi ce la metteremo tutta per conquistare il successo».

 

Capitan Santolamazza: «Dipende tutto da noi»  – Il Capitano della Latina Basket Riccardo Santolamazza sa bene quanto siano importanti queste ultime partite della regular season e quanto sia determinante l’approccio a ogni singolo match da parte di tutti i giocatori: «Siamo molto determinati e andremo a Piacenza con la ferma intenzione di riscattare il risultato del girone di andata, smuovere il nostro punteggio in classifica e avvicinarci alla salvezza. Sappiamo che Piacenza è una squadra che meriterebbe di occupare ben altra posizione, visto il valore di alcuni suoi giocatori come, per esempio, Rombaldoni che sta facendo un campionato incredibile e che è un vero trascinatore per i suoi compagni.Dipende tutto da noi e dalla nostra determinazione, io sono assolutamente convinto che possiamo ancora toglierci delle soddisfazioni. Ci siamo tutti ancora più responsabilizzati dopo la partita con Omegna, che ci ha lasciato l’amaro in bocca, e l’amichevole con Avellino ci è servita per recuperare un po’ di smalto e prepararci alla parte finale del campionato.Desideriamo conquistare la permanenza in questa categoria e ce la metteremo davvero tutta per tramutare in realtà il nostro sogno di  salvezza, lo dobbiamo alla società, ai nostri tifosi e a noi stessi».

 

Riassunto della gara di andata – In occasione della sfida andata in scena lo scorso 30 novembre al PalaBianchini, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket perdeva la sesta partita consecutiva, arrendendosi alla Bakery Piacenza con il risultato di 83-87. Il secondo quarto, durante il quale i nerazzurri avevano avuto un crollo psicologico, che aveva permesso agli avversari di siglare 30 punti, era stato l’ago della bilancia che aveva determinato l’insuccesso dei pontini. A nulla era valsa la successiva reazione della Benacquista che, pur riuscendo a riportare il match sul filo dell’equilibrio nella seconda parte di gara, e fino ai minuti finali, non aveva avuto l’energia necessaria per conquistare la vittoria in volata.

Aggiornamenti in tempo reale – Sabato 14 marzo dalle ore 21:00 sarà possibile seguire in tempo reale l’andamento del match sulle nostre pagine Facebookhttps://www.facebook.com/latinabasket e Twitter https://twitter.com/latinabasket con l’hashtag #PiacenzaLatina.

Arbitri dell’incontro Scudiero Davide di Milano, Marota Giampaolo di San Benedetto del Tronto (AP), Radaelli Roberto di Rho (MI)

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author