Serie A2 Silver: Latina verso lo scontro diretto con Piacenza

Sfida decisiva con la Bakery – Mancano soltanto cinque gare al termine del campionato di A2 Silver e la Benacquista Assicurazioni Latina Basket è ancora in corsa per la conquista dell’obiettivo salvezza. Una meta ambita dal team nerazzurro che nell’anticipo di sabato 14 marzo, affronterà nello scontro diretto la Bakery  al Palasport di Piacenza.  La formazione latinense è a quota 18 in classifica, mentre i piacentini sostano a 8 ormai da diverse settimane: dieci, quindi, i punti di differenza tra le due squadre, esattamente quanti ce ne sono in palio ancora fino al termine della regular season. Nel match del girone di andata i piacentini avevano espugnato il PalaBianchini con il risultato di 87-83 in proprio favore decretando la sesta sconfitta consecutiva dei nerazzurri, che stavano vivendo una fase di crisi. E’ la  Bakery ora, ad attraversare un periodo non brillante: nove sconfitte consecutive per gli emiliani, che non sono riusciti ad invertire il trend negativo nemmeno con l’innesto di due nuovi giocatori, né con l’avvicendamento in panchina tra Coppeta e Sodini, ma non è assolutamente un avversario da sottovalutare. Piacenza è infatti intenzionata a proseguire il suo cammino in A2 Silver e a chiudere la stagione a testa alta, motivo per cui non sarà certo una gara semplice sabato sera per i nerazzurri di coach Bartocci che, dopo la sosta per la Coppa Italia, lunedì 9 marzo sono tornati in palestra per riprendere il lavoro di preparazione alla sfida. Le due settimane di distacco tra la gara andata in scena al PalaBianchini lo scorso sabato 28 febbraio, in cui i pontini, privi di due giocatori fondamentali come Austin e Nardi, si sono arresi con un solo punto di svantaggio alla Paffoni Omegna (76-77) e il prossimo appuntamento con il campionato di A2 Silver, in programma appunto per sabato 14 marzo, sono un intervallo che il team nerazzurro sta utilizzando per recuperare energie e, soprattutto, per riorganizzare le idee per il rush finale della stagione.

Per non abbassare il livello di concentrazione e mantenere alto il ritmo, la Benacquista ha anche organizzato un’amichevole di
assoluto prestigio che, lo scorso 4 marzo, ha visto affrontarsi, al PalaBianchini, la compagine nerazzurra con la Sidigas Avellino, formazione militante nella prima serie nazionale. La partita è stata avvincente e combattuta, con i campani che sono riusciti ad imporsi sui padroni di casa con due sole lunghezze di distacco (79-81). Come sempre, la Benacquista è vicina al sociale e l’incasso della gara è stato interamente devoluto in beneficenza all’Associazione La Cicogna Frettolosa.

Capitan Santolamazza e compagni sono fermamente intenzionati a continuare a lavorare per conquistare la salvezza e la conseguente permanenza nella categoria ed è per questo che nella sfida con la Bakery scenderanno in campo con grande grinta e voglia di vincere.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author