Serie A2 Silver: Paffoni Omegna, sabato arriva Roseto

Sabato sera al PalaBattisti di Verbania, la Paffoni Fulgor Omegna sfiderà la Mec-Energy Roseto ed i buoni motivi per non mancare sono molteplici:

  • Gli Sharks sono una delle squadre più in forma del momento, con tre vittorie nelle ultime quattro uscite e successi nel girone di ritorno contro compagini della caratura di Treviglio, Tortona e Ravenna. Tutto questo grazie ai rinforzi arrivati nel mercato di riparazione che hanno spinto gli abruzzesi fuori dalla lotta per la salvezza.
  • La presenza di due vecchie conoscenze rosso-verdi: Jacopo Borra, che ha vestito la stagione scorsa la maglia della Fulgor, e Innocenzo Ferraro, capitano di mille battaglie indimenticabile nei cuori dei tifosi della Paffoni.
  • Roseto rappresenta una piazza storica, che ha iniziato a fare pallacanestro nel 1922 e che è sempre stata protagonista nei campionati maggiori. Una realtà prestigiosa che ha affrontato diversi momenti di difficoltà (fallimenti societari inclusi), ma che oggi ha ripreso la strada della crescita ed il posto che le spetta nella pallacanestro che conta.
  • Questo sarà uno degli ultimi appuntamenti casalinghi: mancano quattro giornate al termine della stagione regolare e la sfida contro la Mec-Energy rappresenta il penultimo interno della Paffoni.
  • Infine nelle ultime partite in casa la Fulgor ha sempre regalato prestazioni maiuscole, superando avversari di grande livello e proponendo, oltre ad un gioco solido e disciplinato, anche azioni spettacolari.

Perciò ci sono tutti gli oli essenziali per una grande sfida, che aspetta solo voi.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author