Serie A2 Silver: Tomas Kyzlink ha firmato con la Remer

La Remer Blu Basket è lieta di comunicare che il giocatore Tomas Kyzlink ha firmato il prolungamento del contratto anche per la stagione sportiva 2015/16.

Dopo due campionati in cui Tomas è migliorato in modo esponenziale, ha così deciso di rimanere a Treviglio per confermarsi definitivamente.

Nella stagione appena conclusa, prima dell’infortunio occorso a Recanati, Kyzlink era ormai considerato da tutti gli addetti ai lavori come il miglior difensore della categoria, il giocatore che ogni allenatore vorrebbe per far marcare in partita il top player avversario.

Tomas ha, con prestazioni maiuscole, annientato gli americani che a turno marcava, non dimenticando, però, la sua vena realizzativa (high score vs Chieti con 20 punti,  2/4 da due, 5/7 da tre, 5 rimbalzi).

Ci piace citare un articolo apparso sul Corriere della sera di aprile, a firma Michele Gazzetti, che lo  descrive perfettamente “Non guardate il suo tabellino, guardate quello sbiadito del suo avversario. Non concentratevi sulle sue percentuali, lasciatevi abbagliare dalla sua energia e dalla sua capacità di leggere in anticipo tutte le situazioni di gioco”.

Questo è il Tomas Kyzlink che coach Vertemati avrà ancora a sua disposizione.

Coach Adriano Vertemati: “La conferma di Tomas mi fa estremo piacere perché dà continuità ad un lavoro iniziato due anni fa. È stato bello riscontrare il suo grande entusiasmo di fronte alla possibilità di tornare a Treviglio, a dimostrazione delle grandi soddisfazioni che ci siamo tolti insieme in questo periodo. Ci aspettiamo da lui un ulteriore passo avanti, ma le sue qualità morali e tecniche non ci lasciano dubbi a riguardo”.

Tomas Kyzlink: “Prima di tutto vorrei ringraziare la società perché mi dà nuovamente questa grande opportunità di giocare in uno dei migliori club di A2. É un onore giocare ancora di fronte ai nostri tifosi ai quali prometto di dare sempre il 100% per vincere quante più gare possibili e rendere tutti felici. Sarà un’altra grande stagione per la Remer… non vedo l’ora di vedervi al PalaFacchetti”.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author