Serie A3 femminile: Ancona vince gara-3 contro Battipaglia ed è promossa in A2

Non è certamente un finale di stagione fortunato per la Techmania Battipaglia. Lo capisce anche il gruppo A3 di coach Dragonetto che, privo di Tagliamento, perde 59-55 ad Ancona in occasione di gara 3 di finale playoff e vede così svanire la promozione in serie A2.

Proprio come accaduto nel primo incontro della serie, anche questa volta si gioca su un filo sottile chiamato equilibrio. Sponda biancorossa sale subito in cattedra Zerella che inizia a prendere possesso del pitturato, con Costa ed Hernandez costrette a caricarsi di falli, nelle fila battipagliesi la risposta è affidata a Ramò ed ai suoi sette punti che contribuiscono al 16-17 di fine primo quarto. Tutt’altra storia, invece, alla fine del primo tempo. Ancona, infatti, ritorna negli spogliatoi sul +7, ma con Redolf out per infortunio.

Ma quella del Pala Rossini è una sfida che si gioca anche sui nervi, impossibile del resto che non sia così una finale promozione. E la Techmania Battipaglia dimostrarla di averli ben saldi. Si ritorna in campo nella ripresa con un piglio diverso, con un’aggressività che costringe le padroni di casa alla miseria di otto punti nel terzo periodo (41-42). Pesante la tripla di Bonasia allo scadere. Ma dalla metà dell’ultima frazione si ritorna sotto nel punteggio, quello che alla fine sarà nemico di una PB63Lady costretta ad abbandonare i sogli di gloria ed applaudire le avversarie.

BASKET GIRLS ANCONA-TECHMANIA BATTIPAGLIA 59-55 (16-17, 33-26, 41-42)

Ancona: Trotta, Guida, Redolf 10, Ballardini 7, Di Sario 11, Formiconi 10, Bolognini ne, Coccitto ne, Mataloni 9, Cadoni 2, Angeletti ne, Zerella 8. Coach: Novelli

Techmania: Orazzo 8, Russo A. 3, Marchetti, Prosperi ne, Bonasia 11, Russo F. 4, Di Donato ne, Cutrupi ne, Ramò 18, Hernandez 7, Costa 4. Coach: Dragonetto

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author