Serie A3 femminile: Basket School Udine, il commento di Vanessa Struma alla sconfitta con Montecchio

«Portare a casa la partita con Montecchio – commenta il giovane centro udinese – voleva dire blindare il quarto posto in classifica. L’inizio del match non è stato sicuramente dei migliori: abbiamo subito un parziale di 0-10 in pochissimi minuti. Nonostante questo momento di difficoltà, abbiamo chiuso il quarto sotto di sole 3 lunghezze (14-17). Nel secondo periodo però la storia non è cambiata. Abbiamo cercato in tutti i modi di recuperare palloni, concretizzandoli poi con ottime soluzioni offensive ma, condizionate anche dai numerosi falli commessi, al 20’ il tabellone segnava sempre +5 a favore delle nostre avversarie.
Dopo la pausa lunga, abbiamo provato ad inserire la marcia ma senza risultato. Non trovando i giusti canestri abbiamo fatto molta fatica a rimanere in partita. Nell’ultimo quarto, che solitamente è il nostro “punto di forza”, dove riusciamo a risollevare la situazione, non siamo state in grado di ribaltare il punteggio, imponendo il nostro gioco. L’energia profusa sul parquet non è stata sufficiente per portare a casa la gara e quei due punti che in chiave classifica erano fondamentali.
Abbiamo perso un’occasione importante ma stiamo già lavorando in palestra per migliorare i nostri punti deboli e per crescere individualmente e soprattutto come gruppo. La voglia di fare bene e al massimo queste ultime 5 partite è tanta: ora non ci aspetta altro che dimostrarlo in campo.»
Prossimo incontro: sabato 21 febbraio, ore 20.30, BCB Finstral – AEW Bolzano – Delser Basket School.
Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author