Serie A3 femminile: Battipaglia cala il tris

Uno, due e tre, proprio come le vittorie inanellate dalla Techmania Battipaglia di serie A3 nell’ultimo periodo.

Intensità e velocità sono le principali peculiarità della gara tra la PB63Lady e la Bull Latina, sin dalla palla a due. Da una parte ci sono le ospiti che trovano più volte delle triple dall’angolo, dall’altra Tagliamento e Marchetti sono le protagoniste con tredici dei primi quindici punti. Ma è tutto il primo tempo che regala continui canestri, con il Bull che solo poco prima del rientro negli spogliatoi piazza un break che vale il 33-37.

Al rientro in campo, però, la veemenza delle Lady ha immediatamente il sopravvento sul Latina incapace di reagire e costretta al timeout dopo la tripla di Orazzo che chiude il parziale di 11-1. Dopo la sospensione si ritorna sul parquet ma ormai non c’è più nulla da fare per le romane. La Techmania Battipaglia ha troppa più benzina nelle gambe, merito al prof Santarcangelo, e così il distacco cresce con il passare del tempo (ottimo l’atteggiamento di Marchetti). Finisce 68-54: “Tenendo conto delle assenze, direi davvero una buona gara da parte delle ragazze – le impressioni di coach Dragonetto al termine dell’incontro -. Dopo un primo tempo dove Latina è stata brava a crearci dei grattacapi, nella ripresa abbiamo cambiato ritmo e non c’è stata più partita. Brave tutte, ma un plauso particolare va fatto ad Orazzo che ha saputo calarsi in un nuovo contesto giocando per la squadra“.

TECHMANIA BATTIPAGLIA-BULL LATINA 68-54 (21-19, 33-37, 57-47)

Techmania: Orazzo 14, Russo A. ne, Marchetti 19, Prosperi 2, Tagliamento 14, Di Donato 2, Russo F. ne, Diouf ne, Mirra, Cutrupi, Hernandez 9, Costa 8. Coach: Dragonetto

Latina: Minichino 8, Tennenini 11, Triveri, Proietti 8, Bonvecchio 4, Puleo ne, Pappalardo ne, Ceccarelli 11, Fiorletta 5, Valente 7. Coach: Russo

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author