Serie A3 femminile: l'Antonianum Quartu sbanca Latina

REDIMEDICA BULL LATINA 51

ANTONIANUM QUARTU S.ELENA 53

Parziali: (13-8; 19-20; 36-31)

LATINA: Minichino 6, Tomassoni, Tennenini 1, Triveri, Bonvecchio 8, Proietti Ciolli 4, Puleo, Pappalardo 6, Ceccarelli 10, Fiorletta 12, Valente 4. All. Russo

ANTONIANUM: Argiolas, Lai 5, Matta 7, David 7, Brusa 16, Piras, Cavalletto, Niola 14, Biella 4. All. Asunis

Arbitri: Marsico di Roma e Lupelli di Aprilia

Note: tiri liberi: Latina 15/18, Quartu 8/21. Uscita per falli: Bonvecchio.

A Carnevale ogni scherzo vale. E quello che l’Antonianum Quartu S.Elena fa alla Redimedica Bull Basket Latina è uno scherzetto decisamente di pessimo gusto. La formazione sarda sbanca il campo della Don Milani per 51-53, fermando così la striscia vincente del quintetto biancoverde allenato da Roberto Russo.

Partita bella ed equilibrata, tra due formazioni si presentano al confronto forti di un buon momento di forma. Parte forte il quintetto pontino, che difende in maniera egregia e contiene gli attacchi avversari. Nel secondo quarto, però, la cattiva media realizzativa biancoverde permette alle sarde di agganciare le padrone di casa e superarle. Stesso identico copione nel secondo tempo. È la Redimedica Bull Basket Latina a rientrare meglio dagli spogliatoi, ma è l’Antonianum Quartu a recuperare. Si arriva, dunque, ad un finale avvincente, dove a spuntarla sono le ospiti.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author