Serie A3 femminile: Maddalena Vision, festa in casa contro Battipaglia

A distanza di un mese dall’ultimo impegno in casa, la Maddalena Vision Palermo torna al PalaMangano per ospitare Battipaglia, sabato alle 18.30.

Sarà una sfida particolare, perché in un mese la squadra palermitana ha ottenuto la promozione in A2 e la vittoria del Girone C, consacrando una stagione ai limiti della perfezione. Unico rammarico, forse, non aver potuto festeggiare prima in casa, contro Ancona, proprio nell’ultima sfida interna: motivo per cui la Maddalena Vision vorrà ben figurare in questo ritorno tra le mura amiche, a un orario tra l’altro diverso dal solito. Per la squadra di Musumeci organico al completo, superati i problemi fisici delle scorse settimane e gruppo tornato a pieno regime.

La Pol. Battipagliese in questa stagione ha vivacchiato a ridosso delle tre “big” del girone C, alternando grandi prestazioni a uscite deludenti. Da non sottovalutare poi le difficoltà di un roster che si propone come “vivaio” della formazione di A1, quindi una formazione giovane e dipendente dalle esigenze della prima squadra: ad ogni modo la squadra di Dragonetto vanta una striscia di quattro vittorie consecutive, una anche di prestigio contro Roma (66-71 in trasferta), quindi è in un ottimo momento di forma.

Duo arbitrale tutto al femminile, fischietti del match saranno Anna Rosa Nocera di Catanzaro e Sara Sciliberto di Messina: per entrambe prima designazione con la Maddalena Vision.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author