Serie A3 femminile: Red Bull Latina, arriva la conferma per coach Russo

La Bull Basket Latina riparte dal suo coach. Roberto Russo sarà per un’altra stagione alla guida del quintetto biancoverde. Dopo gli ottimi risultati raggiunti nella stagione che si è da poco conclusa, coincisa anche con l’inizio di un progetto interamente basato sulle giovani e che ha già portato i suoi primi frutti – con la partecipazione della squadra Under 19 alle finali nazionali ed il raggiungimento dei quarti di finale – ora si cerca la continuità. E per trovarla, il sodalizio del capoluogo pontino non può non continuare a puntare su un tecnico giovane come Roberto Russo, che però ha già esperienza da vendere.

Siamo molto felici di proseguire la nostra collaborazione con Roberto – commenta il presidente della Bull Basket Latina, Massimiliano Di Maria – una persona squisita ed un ottimo professionista, sempre particolarmente attento alle esigenze delle ragazze e della società. Lo scorso anno, con lui, abbiamo iniziato un progetto che porteremo avanti. Stiamo già lavorando di comune accordo per costruire una squadra composta da tutti i migliori prospetti del basket femminile giovanile a livello nazionale”.

Roberto Russo, che dalla scorsa stagione figura anche nell’entourage delle nazionali giovanili azzurre, contribuirà ancora alla crescita della Bull Basket Latina e, più in generale, del movimento cestistico femminile pontino.

Dopo un anno di lavoro insieme – commenta coach Roberto Russo – abbiamo il vantaggio di partire già rodati, con ancora più consapevolezza ed ambizione. L’esperienza maturata quest’anno ci consentirà, infatti, di migliorare ancora di più la nostra proposta per le giovani ragazze che daranno fiducia al nostro progetto tecnico e strutturale. Qui a Latina, c’è un potenziale enorme e lavorare in una società come la Bull che pratica esclusivamente basket femminile, accresce ancor di più il senso di responsabilità e l’orgoglio di farne parte. Peraltro anche quest’anno la nostra prima squadra sarà formata esclusivamente da ragazze in età giovanile, per ottimizzare il loro percorso di crescita e fornir loro i migliori strumenti didattici e di confronto possibili, grazie soprattutto alle costanti attenzioni e alla grande dedizione di tutto lo staff, tecnico e medico, che la Società mi ha messo a disposizione

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author