Serie B 2016/2017: la new entry Azzurro Cercola ai nastri di partenza. Ruggiero: "Migliorare come società e come singole, ecco i nostri obiettivi!"

Il weekend è oramai alle porte per la serie B 2016/2017. Noi di Tuttobasket.net abbiamo rivolto le stesse domande ad alcuni protagonisti del campionato.

E’ il turno della new entry Azzurro Cercola. matricola proveniente dalla serie C della stagione scorsa!

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con l’esperta play-guardia Linda Ruggiero, classe’82 che ha risposto alle nostre sollecitazioni!

 

Che campionato sarà?

“La prospettiva principale della nostra squadra per questo campionato credo sia la crescita, sia come società ma soprattutto come giocatrici. L’obiettivo, credo, sarà quello di sfruttare questa nuova esperienza in serie maggiore per invogliare le giovani del gruppo a superare i propri limiti e migliorarsi , confrontandosi con giocatrici più forti e partite più impegnative rispetto a quelle dello scorso anno in C. Altra prospettiva è quella sicuramente di divertirci e semmai toglierci qualche piccola soddisfazione! ”

Un commento alla formula?

“Il campionato sarà sicuramente competitivo, non conosco tutti roster ma ho già qualche idea su chi si giocherà i primi posti, (non li dico ovviamente)! So che incontrerò tante vecchie compagne di squadra sulla strada, e stavolta come avversarie . Sarà molto emozionante! In merito a noi cercheremo di mantenerci in zona tranquilla, per restare in questo campionato. ”

Linda Ruggiero ancora in gioco, come sarà la tua stagione?

“Io ancora in gioco si. In realtà il motivo per cui gioco è proprio il mio volermi mettere costantemente alla prova! Da qualche anno sono la più vecchia della squadra , cosa ho avuto difficoltà d accettare agli inizi , ma sono mi sono abituata a questa nuova figura, e ti dico di più: mi piace! Ho tante giovani ragazze che giocano con me , a cui posso dare qualcosa, ed è questo l’obiettivo che mi sono data in questo ‘eterno’ ritorno. Ogni anno ho sempre il dubbio se continuare , non mi è facile conciliare il mio lavoro con gli impegni sportivi , ma alla fine la passione prende sempre il sopravvento in questa scelta e non riesco mai ad abbandonare! Spero di fare bene , per le mie compagne soprattutto , io le mie soddisfazioni le ho avute in più di 20 anni di attività, ora tocca a loro e se posso aiutarle , in qualsiasi modo, avrò raggiunto il mio scopo!

Commenta
(Visited 190 times, 1 visits today)

About The Author