Serie B Campania femminile: Eurotraffic Ruggi Salerno, addio primato.

Ha un sapore amaro, forse doppio, la sconfitta subita domenica sera contro la Nab Marigliano.

E sì, perchè le ragazze del patron Rino Pignata, non solo non riescono a riscattare la sconfitta dell’andata, ma lasciano le napoletane volare a +4 (una gara in meno) consolidandosi così sempre più capolista del campionato.

Una gara sentita, tesa, forse anche un pò troppo, che ha visto nel rettangolo di gioco tanto agonismo sportivo e soprattutto rispetto tra avversarie, ed è ciò infondo quello che conta. Da segnalare però negativamente la condotta della coppia arbitrale, chiaramente prevenuta nei confronti della squadra locale.

Ma passiamo alla palla a due. Il primo quarto è equilibrato (15-15), frutto anche del fatto che le due squadre si conoscono anche molto bene. Valisena da una parte ed Esposito dall’altra cercano di trascinare le loro, ma il fallo antisportivo fischiato a Di Concilio a due decimi dall’intervallo lungo, consente alle ospiti di approfittarne e allungare a più quattro, 25-29. La gara è intensa, la Nab seppur in vantaggio, non trova l’allungo decisivo e la Ruggi non molla riducendo anche le otto cifre di vantaggio portandosi anche a meno due. Ma è proprio quando l’inerzia della gara sembra essere passata nelle mani delle salernitane, il doppio tecnico con espulsione rimediato a coach Pignata, dopo un fallo subito da Minadeo, sembra tagliare definitivamente le gambe. Le ospiti fanno 4\4 dalla lunetta e con il possesso successivo allungano fino al più dieci. Finisce 49-59.

Tabellini: Valisena 11, Di Pace 9, Natale 5, Gerundo 8, Di Concilio, Villano 7, Fereoli 5, Guastafierro 3, Pierro n.e.

SETTORE GIOVANILE. Non stenta l’UNDER 15, che nonostante l’assenza di capitan Galdi, fermata in extremis per febbre, s’impone sull’Azzurro Cercola 58-49 e conferma cosi il terzo posto in classifica. Questo attesta sempre più il lavoro svolto dallo staff tecnico e l’impegno e sacrificio che le ragazze stesse pongono in ogni allenamento. Soddisfazione anche per il pivot Vania Esposito, che insieme alle giá presenti Sara Galdi e Nicoletta Scolpini, é stata convocata da coach Bellastella per la sessione di preparazione della Selezione Campania.

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author