Serie B Campania femminile: seconda sconfitta stagionale per l’Eurotraffic Ruggi Salerno derby col Capaccio

Esce sconfitta l’Eurotraffic Ruggi Salerno nel derby di sabato sera in casa delle Convergenze Capaccio.

Una gara in cui le ospiti non sono riuscite ad esprimere quanto preparato nel piano partita, subendo peraltro le avversarie che volevano riscattare anche la pesante sconfitta subita pochi giorni prima in casa di Marigliano. Finisce 61-53 alla palestra comunale di Capaccio, con l’Eurotraffic che però nonostante la sconfitta, è piazzata saldamente al secondo posto, mantenendo a distanza le stesse cilentane, frutto anche della differenza canestri nettamente a favore del Ruggi.
I primi minuti di gioco sono di sostanziale equilibrio, con le due squadre che pur conoscendosi, sembrano studiarsi a lungo. Memoli e Di Donato trascinano le locali, mentre le ospiti, seppur con fatica, mantengono il muso avanti (15-17). Stessa scena anche nel secondo periodo di gioco, con l’Eurotraffic che fa veramente fatica, vuoi per il freddo gelo della struttura, vuoi per la giornata no dell’intero gruppo, ma rimane avanti e all’intervallo lungo conduce 28-32.
Coach Pignata predica maggiore intensità e corsa, da sempre punti di forza della sue ragazze, ma avviene praticamente l’opposto: con il parziale di 23-10 il Capaccio allunga, approfittando delle numerose palle perse delle ospiti. Nell’ultimo periodo di gioco, seppur prive di Di Concilio e Valisena per falli, che limitano anche Fereoli, l’Eurotraffic tenta il tutto per tutto, cambiando ripetutamente assetto tattico difensivo, portandosi fino al meno 5 negli ultimi minuti. I numerosi errori anche dalla lunetta e la tripla dell’ex Moscariello chiudono però definitivamente i giochi.
Tabellino: Di Pace 4, Fereoli 15, Valisena 8, Guastafierro 12, Villano 9, Natale 1, Di Concilio 4.
Numerose palle perse, percentuali di tiro pessime, poca intensità e gioco di squadra macchinoso solo le principali cause di questa sconfitta, concetti su cui si lavorerà tanto in settimana in vista anche del prossimo impegno che vedrà ospitare al Pala Silvestri, la Nab Marigliano.

SETTORE GIOVANILE. Sorride a metà invece il settore giovanile. L’under 15, vince con carattere sul campo del Napoli Basket Vomero 41-72, seppur decimate vista proprio la contemporaneità con l’under 13 che invece esce sconfitta dalle mura amiche 43-54 con il Basketorre 2009.

Commenta
(Visited 124 times, 1 visits today)

About The Author