Serie B femminile: domani il derby di Catania tra Rainbow e Lazur

Sarà una festa di sport e sano agonismo. Si prevede il pubblico delle grandi occasioni per la stracittadina che vedrà di fronte la Rainbow Catania contro la Lazùr Catania. La gara, quarta di ritorno del campionato di serie B di basket femminile, avrebbe dovuto disputarsi sabato 21 febbraio alle 18, e sarà recuperata giovedì 5 marzo alle 18.30 al PalaGalermo.

Una sfida diventata una classica negli ultimi anni nel basket femminile etneo e che ora sarà ancora più accesa: da una parte la Rainbow vuole difendere l’imbattibilità in campionato per proseguire la corsa verso la promozione: dall’altra la Lazùr che, dopo la sconfitta subita contro la Rescifina Messina ha perso il secondo posto in classifica cedendolo proprio alle messinesi, cercherà in tutti i modi di colmare il gap di quattro lunghezze che la dividono dalla Rainbow.

Non si sbilancia coach Di Piazza su chi scenderà sul parquet anche se domenica scorsa il quintetto base a Priolo sembrava abbastanza in forma. E’ certa una cosa come dichiara il direttore sportivo Alfredo Greco: «I derby sono sempre delle partite col punto interrogativo. A priori non si può mai dire chi avrà la meglio, perché questo match è molto sentito da entrambe le squadre. Noi sappiamo che ogni partita deve essere giocata al massimo, per esprimere il nostro potenziale sin dall’inizio. Sta alle avversarie poi metterci in difficoltà. Oltretutto siamo convinti che la Lazùr è la squadra che in questo torneo ha le carte in regola per poterci anche battere. Giocheremo entrambe per il risultato pieno, quindi si preannuncia spettacolo e che vinca il migliore…».

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author