Serie B femminile: Florence Basket, trasferta in casa del Costone

Il Fotoamatore Florence si sta godendo in questi giorni la seconda posizione di classifica in solitaria. Complici gli scontri diretti tra le altre squadre di alta classifica, la formazione fiorentina ha raccolto 4 successi consecutivi nelle prime 4 giornate del girone di ritorno ed è riuscito a mettere da parte un tesoretto di 8 punti sulla coppia (Livorno-Ghezzano) che occupa la quinta posizione, quella che lascia fuori dagli spareggi promozione. Mancano ancora 7 giornate alla conclusione della regular season e quindi pensare che i giochi siano già fatti sarebbe utopico ma l’attuale posizione dà adito a fondate speranze.

Nel prossimo fine settimana Il Fotoamatore è chiamato a ripetere il filotto di 5 successi che ha caratterizzato l’inizio del campionato. Domenica prossima (ore 15.45) la formazione gigliata andrà a far visita al Costone Siena che veleggia a mezza classifica (12 punti all’attivo). Le cestiste senesi hanno colto un esaltante successo (57-77) nella trasferta di sabato scorso a S. Giovanni V.no. Bozzi, Piroli, Barbucci e Nardi (tutte in doppia cifra) il quartetto micidiale che ha steso le avversarie valdarnesi e che sta dando molti pensieri al coach viola Mannucci, preoccupato da una tale esplosione. In casa gigliata la situazione non è delle migliori: la capitana Stefanini dovrà probabilmente rimanere ancora fuori dal roster e il rientro di D’Erasmo necessita di tempo per essere veramente incisivo. Buon per il team viola che la componente più giovane della squadra stia passando un buon periodo di forma: Ciantelli, Donadio, El Habbab, Ghiribelli e Goracci stanno crescendo di partita in partita come sta diventando sempre più importante il contributo delle cestiste con minor minutaggio (Bandini, Giovannini, Passoni, Sadun, Taho e le due romane De Cassan e Casella). Insomma luci ed ombre in casa Fotoamatore, giusto per rendere ancora più interessante la fase di avvicinamento alla gara di domenica. Le altre concorrenti alla corsa per l’accesso agli spareggi nazionali hanno un turno che sulla carta non sembra proibitivo (Viareggio-A. Galli, Lucca-Ghezzano, Spezia-Sieci e Livorno-Massa e Cozzile) e quindi sarebbe importante non perdere il passo, Costone Siena permettendo.

Classifica: Viareggio 28, Il Fotoamatore 24, Le Mura Lucca 22, Spezia 20, Jolly Livorno e Ghezzano 16, Siena e Pontedera 12, Sieci 10, A. Galli e Prato 8, Massa e Cozzile 4.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author