Serie B femminile: Geoclima cede il passo a Treviso

Una Geoclima generosa ma sfortunata cede nell’ultimo quarto nel match casalingo contro la lanciatissima Magigas Treviso e viene nuovamente raggiunta in coda alla classifica di serie B da Lupe San Martino.

Le ragazze isontine hanno sognato a lungo di bissare la vittoria di sette giorni prima contro Mestre, soprattutto dopo la partenza a razzo del primo quarto: ottima difesa, contropiede e soluzioni efficaci con Rosati in evidenza per il 17-9 iniziale. Alcune sanguinose palle perse, però, hanno permesso alle trevigiane di operare un minibreak importante in chiusura di quarto, preludio ad aggancio e sorpasso del secondo periodo.

Il match è proseguito sul filo dell’equilibrio anche nel terzo quarto, Fogliano è rimasta a contatto delle venete sino ai minuti conclusivi, nei quali però Treviso si è dimostrata più cinica, riuscendo a gestire il piccolo margine di vantaggio per chiudere sul 51-58 a proprio favore.

«È stata una gara giocata con intensità e purtroppo con qualche ingenuità di troppo da parte nostra. Treviso è stata più lucida nel finale, mentre noi rimpiangiamo qualche palla persa di troppo. Il rammarico, a quattro giornate dal termine della prima fase, è di essere quasi condannate ai play-out quando una vittoria ci avrebbe proiettato con decisione a combattere per il sesto posto. L’altra faccia della medaglia è che abbiamo giocato alla pari con la seconda forza del campionato, questo deve darci fiducia e convinzione in vista delle prossime decisive partite».

 

Sabato 31 gennaio la Geoclima Fogliano sarà di scena ad Abano Terme contro le padrone di casa della Thermal Basket, con palla a due alle 20.30.

 

GEOCLIMA A.I.B.I. FOGLIANO-MAGIGAS TREVISO 51-58 (17-15, 26-29; 38-41)

GEOCLIMA A.I.B.I. FOGLIANO: Vecchiet 2, Morresi 10, Monorchio 2, Rosati 11, Bonanno, Colucci 4, Benigni 8, Cavallari, Falzari 6, Facchini 2, Arba 2, Bergamo. Coach: Mazzoli.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author