Serie B femminile: Geoclima Fogliano, sconfitta indolore a San Martino di Lupari

Sconfitta indolore a San Martino di Lupari per una Geoclima Fogliano salva con largo anticipo e ampiamente rimaneggiata per le assenze di Benigni, Bonanno, Monorchio e Spadaro. Nel match giocato domenica all’ora di pranzo per esigenze di palasport le isontine giocano ad armi pari contro le venete, anch’esse portatesi in salvo nei playout con due turni d’anticipo, salvo cedere di schianto nei 5 minuti finali, incassando uno scarto sin troppo severo per quanto visto sul parquet.

 

Coach Piera Mazzoli commenta così la trasferta veneta: «La partita è stata a lungo in equilibrio, siamo rimaste punto a punto con le avversarie fino a 5 minuti dal termine, poi abbiamo perso un po’ di lucidità, anche a causa delle assenze, e la squadra di casa ne ha approfittato per piazzare l’allungo decisivo. Nel complesso è stata una buona gara, intensa, peccato i troppi errori da sotto e ai liberi. Nel finale, inoltre, abbiamo buttato qualche pallone di troppo».

 

La Geoclima Aibi Fogliano concluderà la sua seconda stagione in serie B femminile domenica prossima, facendo visita alla retrocessa Montereale. Palla a due alle 19 al palaCrisafulli di Pordenone.

 

FANOLA ONETECH SAN MARTINO DI LUPARI-GEOCLIMA AIBI FOGLIANO 61-42

(12-10, 25-24; 38-33)

FANOLA ONETECH SAN MARTINO DI LUPARI: Busnardo 11, Scappin 15, Martini 2, Brutto 2, Crocetta 7, Pattenon 9, Tessari, Morpurgo 6, Boaretto 2, Cristofari 3, Grossi 4. Coach: Valentini.

GEOCLIMA AIBI FOGLIANO: Vecchiet 3, Morresi, Rosati 4, Colucci 13, Grisoni 3, Falzari 6, Facchini 4, Bergamo 7, Arba 2. Coach: Mazzoli.

 

Arbitri: Enrico Mazzali e Matteo Baldo di Verona.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author