Serie B femminile: Givova Ladies Scafati, buona prestazione ma Marigliano ha la meglio tra le mura amiche

Ultima giornata della stagione regolare, si andava a far visita alla capolista NAB Marigliano.

Si lascia il parquet del Pala Napolitano con una sconfitta ma a testa altissima dopo aver lottato ad armi pari con una squadra forte e ben rodata come quella di coach Caruso guidata dai 14 punti in 23’ di gioco di Fabiana Fedele.

Lo spauracchio Minadeo è tenuta a soli 6 punti con 10 rimbalzi, così come Esposito che non va oltre i sette punti. Positive Margio e Romano, otto punti per entrambe.

Lo strappo importante si ha all’intervallo con un +16 importante per le ragazze di casa sul 36-20. Finisce alla fine 64-51 per Marigliano ma le ragazze di coach Ottaviano fronteggiano il più blasonato avversario con piglio giusto e non demeritano, tutt’altro.

Trascinate da Busiello ed Errico le Ladies di Scafati si apprestano ad affrontare la seconda fase del campionato con la consapevolezza che le cose finalmente stanno andando nella direzione desiderata: tanta difesa e la voglia di lottare su ogni pallone. Così ci si prepara per le prossime partite e per le tante che verranno in futuro.

Si parlava delle due top scorer di giornata per i colori gialloblu, Errico chiude la sua partita con 10 punti, altrettanti rimbalzi, 4 recuperi in 32’ impiegati sul parquet mentre il faro in cabina di regia, Busiello in 34’ distribuisce 5 assist, mette a referto 11 punti, 2 recuperi e anche 4 rimbalzi in una partita positivissima.

Buon apporto anche di Prezioso 7 punti per lei , Persico e della veterana Cristiano.

Il capitano Di Capua gioca 26’, 2 assist, 1 recupero e 5 punti in una partita di sostanza che rinsalda, se ancora ce ne fosse bisogno, il suo ruolo di leader assoluto in campo e nello spogliatoio.

E’ sua la voce del post partita: “Quella di sabato, contro Marigliano, sicuramente è stata una gara fatta da fasi intense e grintose alternate a fasi di calo soprattutto mentale.

Le nostre avversarie, gruppo forte e determinato, hanno per tutti i 40minuti giocato con determinazione e il nostro errore forse sarà stato quello di commettere dei futili sbagli su cui stiamo lavorando e che comunque, un passo alla volta , stiamo limitando. La mentalità del gruppo si sta vedendo e sicuramente sarà una buona base per le altre partite che ci attendono!”

Si aspetta il calendario, ora, per conoscere i campi di gara principali dove avrà luce la seconda fase della stagione delle Ladies. Forza, ragazze!

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author