Serie B femminile: la Rainbow Catania vince in trasferta contro Priolo

Con un inizio dirompente, un break di 12-0, la Rainbow Catania vince la sua quattordicesima gara consecutiva. Al PalaEnichem di Priolo le catanesi battono le padrone di casa 69-43. In tribuna, come d’abitudine, coach Santino Coppa che non perde mai una gara interna del suo Priolo.

Coach Di Piazza prova il quintetto base della Rainbow con Ferretti, La Manna, Seino, Villarruel e Ferlito. Poi spazio alle giovanissime. «Durante il primo quarto ho provato il quintetto base – conferma coach Gabriella Di Piazza – che mi ha soddisfatto mostrando una buona intensità di gioco. Dal secondo quarto ho cominciato i cambi inserendo tutte le ragazze , l’obiettivo è quelle di responsabilizzarle e renderle partecipi il più possibile. L’aspetto positivo della gara è stato il recupero di Valentina Parisi, ottimo rientro con un buon tiro difensivo senza paura nei contrasti».

Un primo quarto che inizia sotto l’egida della Rainbow: il parziale si chiude 5-19. Nel secondo quarto le padrone di casa conquistano punti sotto la guida di Elisé Mbombo, suoi 26 punti; prive di Terranella le giovanissime di coach Bianca cercano in tutti i modi di contrastare il ciclone Rainbow, ma il distacco resta sempre alto. Si va negli spogliatoi per l’intervallo lungo con un + 15 per le ospiti (20-35 il parziale). Durante il terzo quarto le catanesi allungano il passo e chiudono il parziale con un +25. Distacco che il Priolo non riesce più a colmare.

Se Priolo è già passato, il futuro si chiama Lazùr. Già da domani la squadra lavorerà in vista della stracittadina in programma al PalaGalermo giovedì 5 marzo alle 18.30. Una settimana intensa che si concluderà con la sfida a Castellamare del Golfo (Tp) contro la Nova Basket, sabato 7 marzo alle 17.30.

Il tabellino del match

Parziali: 5-19; 20-35; 28-53

Arbitri: Attard e Modica

Priolo: Massei, Vicario 5, Aprile, Terranella n.e., Calcerano 7, MOrabito, Mbombo 26, Quadarella, Scollo 4. All. Bianca.

Rainbow Catania: Magrì, Ferlito 6, Strano 6, Bruno 6, Parisi 7, Chiarella 12, Villarruel 12, La Manna 8, Ferretti 8, Seino 5, Patané, Distefano. All. Di Piazza.

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author