Serie B femminile: Ruggi Salerno, contro Avellino arriva la sesta vittoria

Continua il cammino dell’Eurotraffic Ruggi nel campionato di serie B femminile. Vittoria anche contro l’Acsi Avellino, che cade al Pala Silvestri di Salerno 64-40.

Una partita altalenante però quella offerta dalla squadra di coach Pignata, che a momenti di buon basket ha mostrato anche fasi di confusione. Mentre tra le ospiti spicca la prestazione delle sempreverde Donatella Buglione con 16 punti finali, nelle fila salernitane è l’intero roster a dare il suo apporto alla causa, pur priva ancora Di Concilio e con Gerundo che stringe i denti per un piccolo fastidio alla caviglia.
Alla contesa, sono Di Pace e Guastafierro ad aprire le danze, con il punteggio che resta sul 5-5 per alcuni minuti, prima del piccolo allungo di fine primo periodo,
13-9. Nei secondi dieci minuti la palla passa all’asse Valisena – Fereoli, che con Villano, diventano vere e proprio regine del pitturato. La doppia cifra di vantaggio raggiunta, però viene ricucita da Tedesco che con cinque punti in sequenza, frutto di poca attenzione delle salernitane, porta le sue sul 28-21 all’intervallo lungo. Il ritorno in campo delle locali è di tutt’altra marca, con un parziale 18-8 che spacca definitivamente la partita, grazie al buon gioco espresso sia dal perimetro che nel pitturato. L’ultimo quarto mostra ormai i titoli di coda della gara, con l’esordio in maglia Ruggi anche della neo arrivata Nunzia Pierro. Finisce 64-40.

Tabellino: Eurotraffic Ruggi Salerno – Acsi Avellino 64-40
Salerno: Valisena 12, Gerundo, Guastafierro 10, Villano 14, Di Pace 10, Pierro 3, Fereoli 13, Casaburi, Natale, Gnep 2.Coach Pignata.

 

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author