Serie B gir.A: Gessi Valsesia, vittoria casalinga contro Oleggio

Domenica da derby per la Mamy.eu che affronta l’insidiosissima trasferta di Borgosesia contro la storica rivale del recente passato biancorosso. I valsesiani, nonostante l’assenza di Picazio, veleggiano ai piani nobili della graduatoria. La Mamy.eu, dopo il tonfo casalingo contro Cecina, cerca punti tranquillità in chiave salvezza. In avvio di partita, entrambe le compagini appaiono molto contratte, come ogni derby che si rispetti. I primi due quarti sono giocati sul filo dell’equilibrio da entrambe le formazioni, con l’ago della bilancia che pende leggermente in favore dei padroni di casa, capaci di costruirsi un vantaggio alla sirena lunga di 4 lunghezze, sul 40-36. Nel terzo quarto, solito leitmotiv della stagione biancorossa: in attacco qualcosa si inceppa, la difesa subisce il gioco organizzato ed esuberante della truppa di coach Pansa, che trova in Hidalgo un vero e proprio rebus per la difesa della Mamy.eu che perde
inesorabilmente contatto con la Gessi, che scappa sul 61-49 all’ultimo intervallo. L’ultimo periodo si apre con una reazione degli Squali che tentano di rientrare in partita ritrovando l’aggressività difensiva perduta nella frazione precedente. Purtroppo però gli sforzi sono vani, l’attacco continua a faticare e Valsesia con soluzioni a referto dalla
lunga distanza chiude la partita strappando un referto rosa che la proietta al terzo posto in solitaria. Male, invece, Oleggio che deve rivolgere i propri pensieri solo ed esclusivamente alla salvezza e ritrovare la strada per ricominciare
a fare punti in classifica. In questo senso, fondamentale il prossimo turno casalingo contro l’EDIMES Pavia, domenica sera alle ore 18: punti pesanti in palio e gran voglia di riscatto per gli Squali dopo due stop consecutivi.

Gessi Valsesia 71 – Mamy.eu Oleggio 61
(19-17, 40-36, 61-49)
Valsesia: Quartuccio 5, Chirio 2, Hidalgo 18, Laudoni 13, Paolin 7, Gatti 8, Berardi ne, Sacchettini 4, Meacci ne, Santarossa 14. All.re: Pansa
Mamy.eu: Bernardi 10, Remonti, Battistini, Ferrari 9, Marini ne, Prato 2, Medizza 14, Marchetto ne, Sacco 13, Negri 13. All.re: Zanotti

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author